OK

Ghiaccioli bicolore alle pesche e lamponi

Preparazione
15 minuti
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Ghiaccioli bicolore alle pesche e lamponi ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
15 min
Luogo di riposo
IN CONGELATORE
Tempo di riposo
5h e 25 min
Porzioni
4 - 6
Preparazione Ghiaccioli bicolore alle pesche e lamponi - Fase 1
Preparazione Ghiaccioli bicolore alle pesche e lamponi - Fase 1

1

Preparare i ghiaccioli bicolore alle pesche è molto semplice. Per prima cosa tagliate le nettarine a cubetti e raccoglietele nel frullatore insieme al succo alla pesca e a quello del limone, allo yogurt, ai semi di vaniglia e allo zucchero a velo.

Preparazione Ghiaccioli bicolore alle pesche e lamponi - Fase 2
Preparazione Ghiaccioli bicolore alle pesche e lamponi - Fase 2

2

Quando il composto sarà omogeneo trasferitelo all’interno di 4-6 stampini da ghiaccioli (o semplici bicchierini di carta) riempiendoli fino a 1-2 cm dal bordo. Ponete i ghiaccioli in congelatore per 30 minuti e la restante crema di pesche, già frullata, in frigorifero. Frullate ora i lamponi insieme al miele, ai semi di vaniglia, al succo di limone filtrato e allo yogurt.

Preparazione Ghiaccioli bicolore alle pesche e lamponi - Fase 3
Preparazione Ghiaccioli bicolore alle pesche e lamponi - Fase 3

3

Suddividete il composto di lampone negli stampini versandolo sullo strato alla pesca. Infilzate con gli stecchini da gelato e ponete in freezer per circa 45 minuti. Trascorso questo tempo estraete gli stampini dal freezer e versate la crema alla pesca rimasta sul composto ai lamponi. Ponete nuovamente in congelatore per almeno 3-4 ore. Al momento di servire sformate delicatamente i ghiaccioli bicolore alle pesche dagli stampini aiutandovi, solo se necessario, con un filo d'acqua corrente tiepida.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "GHIACCIOLI BICOLORE ALLE PESCHE E LAMPONI"

Condividi