OK

Caramello
#


VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
5 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
15 MIN

 

 

 
Caramello
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
5 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
15 MIN

 

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 200 g di zucchero semolato
• 100 g di acqua
• succo di limone filtrato (circa 1 cucchiaino)
INGREDIENTI
• 200 g di zucchero semolato
• 100 g di acqua
• succo di limone filtrato (circa 1 cucchiaino)
INTRODUZIONE
Esistono due metodi per preparare il caramello: quello definito a secco (con solo zucchero) e quello all'acqua

Preparare il caramello all'acqua è molto più semplice di quanto si possa pensare, ma per evitare la cristallizzazione dello sciroppo è bene tenere presente che non dovrà essere mai mescolato da quando incomincia a bollire fino al raggiungimento della temperatura di 170°. È inoltre buona prassi rimuovere eventuali schizzi che si formeranno durante la cottura con un pennellino inumidito.

Ecco qualche ricetta per utilizzare il caramello


Come preparare: Caramello
1

In un pentolino dal fondo spesso e dai bordi alti riunite lo zucchero, l'acqua e il succo di limone. Scaldate a fuoco medio-alto.

Come preparare: Caramello
1

In un pentolino dal fondo spesso e dai bordi alti riunite lo zucchero, l'acqua e il succo di limone. Scaldate a fuoco medio-alto.

2

Portate a bollore, da questo momento in poi è fondamentale non mescolare mai lo sciroppo per evitare che si cristallizzi. Con un pennellino inumidito rimuovete delicatamente, con un movimento verso il basso, piccoli schizzi che potranno formarsi lungo le pareti della casseruola.

Come preparare: Caramello
2

Portate a bollore, da questo momento in poi è fondamentale non mescolare mai lo sciroppo per evitare che si cristallizzi. Con un pennellino inumidito rimuovete delicatamente, con un movimento verso il basso, piccoli schizzi che potranno formarsi lungo le pareti della casseruola.

3

Quando lo sciroppo avrà raggiunto la temperatura di 170°, inizierà la caramellizzazione dello zucchero e da questa fase in poi potete roteare la casseruola per mescolare.

Come preparare: Caramello
3

Quando lo sciroppo avrà raggiunto la temperatura di 170°, inizierà la caramellizzazione dello zucchero e da questa fase in poi potete roteare la casseruola per mescolare.

4

Continuate a cuocere, tenendo presente che il caramello non dovrà brunire in maniera eccessiva o diventerà irrimediabilmente amaro.

Come preparare: Caramello
4

Continuate a cuocere, tenendo presente che il caramello non dovrà brunire in maniera eccessiva o diventerà irrimediabilmente amaro.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CARAMELLO"

PER SAPERNE DI PIÙ
- nel caso in cui lo sciroppo dovesse cristallizzare potete porre rimedio aggiungendo altra acqua e ricominciando da capo;

- per ottenere una salsa al caramello semplice potete aggiungere (fuori dal fuoco e poca alla volta) circa 50 g di acqua calda al caramello appena cotto, mescolando con una frusta e facendo attenzione agli schizzi roventi;

- per ottenere invece la salsa mou dovrete aggiungere fuori dal fuoco 125 ml di panna fresca a temperatura ambiente tutta in una volta, rimettendo sul fuoco per pochi minuti;

- per un caramello biondo la temperatura da prendere in considerazione è compresa tra 156 e 165°. Per un caramello ambrato fino a 175°, oltre questa temperatura esso brucerà irrimediabilmente.



This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#