OK
TAG:

Apple pie


preparazione  40 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

L’Apple pie è la classica torta di mele americana dal succoso ripieno di mele aromatizzate alla cannella racchiuso in un guscio di pasta brisée. Da servire come dessert: in accompagnamento con una pallina di gelato alla vaniglia per i più golosi. 

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 40 MIN
COTTURA 40 MIN-45 MIN
LUOGO RIPOSO FRIGORIFERO
RIPOSO 2H
PORZIONI 6-8 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER LA PASTA
  • 300 g di farina 00
  • 200 g di burro freddo tagliato a cubetti
  • 100 ml di acqua fredda
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • PER IL RIPIENO
  • 1 chilo e mezzo di mele Renetta Melinda
  • 60 g di burro
  • 100 g di zucchero semolato
  • 50 g di farina 00
  • il succo di mezzo limone
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • un pizzico di sale
  • zucchero extra per la finitura

Tra le torte di mele che valorizzano maggiormente questo frutto c’è senza dubbio l’Apple pie, la famosa torta di mele americana: si riconosce a prima vista dalla sua forma iconica, data dalla caratteristica calottina di croccante pasta brisée.

Al suo interno, nella versione che vi presentiamo, questo scrigno custodisce un succoso ripieno di mele renetta aromatizzate alla cannella. Una vera golosità per gli amanti della mela: la quantità che se utilizza è davvero tanta. 

L’Apple pie è un dessert che si può gustare a merenda o dopo cena, accompagnato per renderlo goloso da una pallina di gelato alla vaniglia. Il consiglio è quello di servire il dolce tiepido, non raffreddato, così da valorizzare al massimo il profumo e l’aroma delle mele.


ALTRE RICETTE GOLOSE: Torta di mele Sant'Orfeo, Torta viennese alle mele, Torta sette vasetti alle mele



Come preparare: Apple pie

Preparazione Apple pie  - Fase 1
Preparazione Apple pie  - Fase 1
1

Iniziate a preparare l’Apple pie dalla pasta brisée. Versate in un frullatore la farina, il sale e i cubetti di burro freddo: azionate a brevi impulsi in modo da ridurre le dimensioni dei cubetti di burro a circa mezzo centimetro. Trasferite in un recipiente capiente e unite l’acqua fredda, un po’ per volta: mescolate con un cucchiaio in modo da non scaldare l’impasto con le mani.

Preparazione Apple pie  - Fase 2
Preparazione Apple pie  - Fase 2
2

Compattate l’impasto con le mani, senza impastare, è normale che risulti poco omogeneo. Dividete in due, avvolgete ciascun pezzo con pellicola per alimenti e schiacciate leggermente in modo da ottenere due dischi. Lasciate riposare in frigorifero per due ore.

Preparazione Apple pie  - Fase 3
Preparazione Apple pie  - Fase 3
3

Nel frattempo preparate il ripieno: sbucciate e affettate le mele. Fate sciogliere il burro in una padella capiente e aggiungete le mele tagliate, cuocete per un paio di minuti, spegnete e lasciate raffreddare. Una volta fredde unite il succo di limone, la farina, lo zucchero, la cannella e il sale e mescolate bene.

Preparazione Apple pie  - Fase 4
Preparazione Apple pie  - Fase 4
4

Stendete con il matterello uno dei due dischi di impasto, aiutandovi con poca farina. Imburrate uno stampo con diametro di 22-23 cm e foderate con la pasta brisée facendola ben aderire ai bordi. 

Preparazione Apple pie  - Fase 5
Preparazione Apple pie  - Fase 5
5

Aggiungete le mele sistemandole in modo da dare una forma a cupola. Stendete il secondo disco di pasta e adagiatelo sulle mele: rifilate i bordi e ripiegateli in modo da sigillare bene il ripieno. Spennellate con acqua e finite con una spolverata di zucchero semolato. Praticate qualche foro al centro del dolce. 

Preparazione Apple pie  - Fase 6
Preparazione Apple pie  - Fase 6
6

Mettete in forno preriscaldato a 230°C: abbassate subito la temperatura a 190°C e cuocete per circa 40-45 minuti o fino a quando la superficie del dolce non sarà dorata. Sfornate e lasciate intiepidire. Servite l’Apple pie calda o tiepida con una pallina di gelato alla vaniglia a piacere.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "APPLE PIE "

CONDIVIDI
COMMENTA
#