OK

Torta Camilla

Preparazione
25 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO

Torta Camilla ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
25 min
Tempo Cottura
45 min
Porzioni
8

Volete fare una torta senza burro ma morbidissima? Con la ricetta della torta Camilla è facile!
Questa torta preparata con carote, mandorle e succo d’arancia, ricorda moltissimo le celebri merendine alla carota, è un dolce semplice, che non stanca mai. Nella sua versione base, la torta Camilla è adatta sia alla colazione che alla merenda, ma, volendo le si può mettere un lucido ‘abito da sera’ ricoprendola di glassa o di ganache al cioccolato e servirla come dessert di fine cena. In questa ricetta abbiamo utilizzato un comune stampo da torta, se utilizzerete uno stampo da zuccotto l'effetto di somiglianza con la popolare merendina sarà ancora più marcato!
Il colore arancione, tipico della torta alle carote, rende molto invitanti le fette di torta Camilla, ma sapevate che esistono carote di tanti colori diversi? Leggete il nostro approfondimento "le carote: alternative all'arancione", scoprirete tutte le caratteristiche e le proprietà nutrizionali di questo ortaggio.
La torta Camilla è una variante della torta di carote senza burro, esiste anche una facile ricetta di torta di carote senza glutine e una versione con carote e nocciole .
I dolci con le carote sono proprio tanti e le ricette di dolci alle verdure non si limitano alle carote, c’è anche l’ottima torta di zucca e la particolarissima torta al rabarbaro. Tutte da scoprire!
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Pumpkin pie, Bundt cake alle carote, Tortine alle carote e nocciole, Torta di mandorle

Preparazione Torta Camilla - Fase 1
Preparazione Torta Camilla - Fase 1

1

La prima operazione per fare la torta Camilla consiste nello sbucciare le carote con un pelapatate e tagliarle a tocchetti. Raccoglietele nel mixer e tritatele finemente. Aggiungete l'olio e il succo d'arancia filtrato e frullate il tutto fino a ottenere una crema omogenea e priva di pezzetti troppo grossi di carota.

Preparazione Torta Camilla - Fase 2
Preparazione Torta Camilla - Fase 2

2

In una ciotola montate le uova con lo zucchero a velo, i semi di vaniglia e la scorza d'arancia grattugiata. Dovrete ottenere un composto gonfio e spumoso che sarà aumentato di volume. Unite la farina di mandorle e la crema di carote e continuate a sbattere con le fruste elettriche.

Preparazione Torta Camilla - Fase 3
Preparazione Torta Camilla - Fase 3

3

Incorporate la farina, l'amido di mais e il lievito setacciati. Mescolate con una spatola fino ad amalgamare unendo da ultimo il pizzico di sale. Versate all'interno di uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro imburrato e infarinato (in alternativa potete utilizzare lo staccante per dolci) e livellate.

Preparazione Torta Camilla - Fase 4

4

Cuocete nel forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti, verificando la cottura con uno stecchino che dovrà uscire pulito. Qualora la superficie del dolce tendesse a brunire troppo copritela con un foglio di alluminio. Sfornate e fate raffreddare completamente la torta Camilla prima di servire. Spolverizzate a piacere con zucchero a velo.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TORTA CAMILLA"

Condividi