OK
...

Peperoni ammollicati


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

peperoni ammollicati sono una ricetta facile e veloce per portare in tavola un contorno estivo davvero gustoso. ​Cotti in padella, con mollica di pane raffermo, pecorino, capperi e origano, sono pronti in meno di un'ora. 

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 40 MIN
PORZIONI 4-6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 8 peperoni rossi gialli e verdi
  • 80 g di pecorino grattugiato
  • 2 cucchiai di capperi sott’olio
  • 3 cucchiai di mollica di pane
  • origano
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
I peperoni ammollicati sono una ricetta facile e veloce per portare in tavola un contorno estivo davvero gustoso. Si tratta di peperoni rossi, gialli e verdi che vengono cotti in padella con della mollica di pane raffermo, pecorino, capperi e origano.

Un piatto saporito che si può trovare in versioni diverse nelle cucine di Calabria, Puglia e Sicilia, dove l'uso della mollica - e anche del pangrattato - è molto diffuso. Se volete rendere la ricetta vegetariana, basta togliere il formaggio: sarà ugualmente molto stuzzicante.

Se vi ispira l'idea di preparare dei peperoni croccanti, potete provare anche i peperoni in crosta, con pangrattato, capperi e olive. L'estate, si sa, è la stagione per eccellenza di questo ortaggio, protagonista di molti altri contorni invitanti, come i classici peperoni al forno e peperoni in padella o l'intramontabile peperonata


ALTRE RICETTE GUSTOSE
: Peperonata piccante, Peperoni sott'aceto, Padellata di verdure con crema di peperoni abbrustoliti

Come preparare: Peperoni ammollicati

Preparazione Peperoni ammollicati - Fase 1
Preparazione Peperoni ammollicati - Fase 1
1

Preparare i peperoni ammollicati è facile. Dividete i peperoni a metà ed eliminate semi e filamenti e tagliateli in falde. In un tegame scaldate tre cucchiai d’olio, aggiungete i peperoni e cuoceteli per 20/25 minuti: il tempo necessario per ammorbidirsi leggermente. 

Preparazione Peperoni ammollicati - Fase 2
Preparazione Peperoni ammollicati - Fase 2
2

Cospargeteli con la mollica di pane raffermo e poi con il pecorino, i capperi sgocciolati e un pizzico di origano.

Preparazione Peperoni ammollicati - Fase 3
Preparazione Peperoni ammollicati - Fase 3
3

Girate di tanto in tanto e cuocete altri 15 minuti. Se necessario, spruzzateli con poca acqua calda. A fine cottura regolate di sale e cospargete a piacere con dell'altro origano: i peperoni ammollicati sono pronti per essere serviti. 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PEPERONI AMMOLLICATI"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Ammollicare significa cospargere di pangrattato un cibo. Il pane può essere semplicemente grattugiato oppure fatto dorare prima in padella con un po’ d’olio: dipende dalle indicazioni contenute nella ricetta.

CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Efeso
Efeso
La fermentazione avviene dapprima in acciaio termocondizionato e quindi in barrique. L'affinamento è condotto in legno, per 8 mesi in barriques di Allier di primo e secondo passaggio e con una breve permanenza in bottiglia di alcuni mesi prima della commercializzazione. Il periodo ottimale di consumo del vino va da tre anni a cinque anni. Si tratta di un vino adatto ai grandi piatti della cucina...
COMMENTA
#