OK
...

Insalata di riso esotica


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

L'insalata di riso esotica è perfetta per un pranzo o una cena d'estate. Fresco, leggero, dissetante e colorato, questo piatto unico si caratterizza per la presenza di tanta frutta fresca. Una ricetta facile da provare subito!

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 15 MIN-18 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 300 g di riso Carnaroli
  • 300 g di gamberetti precotti
  • 3 fette di ananas fresco
  • 1 papaya
  • 1 avocado
  • ½ melone
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
L’insalata di riso è il piatto estivo per eccellenza. Semplice da preparare, si può personalizzare con una infinità di ingredienti, come in questa insalata di riso esotica, che non solo richiama la bella stagione, ma ci fa immaginare di essere catapultati in una spiaggia tropicale. Una ricetta facile e allo stesso tempo creativa, grazie al fresco mix di gamberetti, ananas, papaya, avocado e melone

Per accostamenti meno classici, infatti, il riso si può abbinare a crostacei e frutta come nell’insalata di riso, gamberetti e mele verdi o mescolare a carne e spezie come nell’insalata di riso e pollo con zenzero e zafferano.

In ogni caso, perché un’insalata di riso riesca bene, il segreto è uno: i chicchi di riso devono avere una buona consistenza anche dopo la cottura e non devono incollarsi fra loro. Le varietà che hanno queste caratteristiche sono molte: per questo piatto abbiamo scelto un riso bianco, come il Carnaroli, ma anche il riso venere è un'ottima alternativa, come nell'insalata di riso Venere

ALTRE RICETTE GUSTOSEInsalata di riso alla nizzardaInsalata di riso, vongole e pomodoriniInsalata di riso con pomodorini, feta e olive

Come preparare: Insalata di riso esotica

Preparazione Insalata di riso esotica - Fase 1
Preparazione Insalata di riso esotica - Fase 1
1

La prima cosa da fare per preparare l’insalata di riso esotica è la cottura del riso. Lessatelo in abbondante acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione. Scolatelo al dente e mettetelo a raffreddare su un canovaccio pulito. Nel frattempo dedicatevi alla frutta: sbucciate ed eliminate i semi e i filamenti dal melone e dalla papaya e riducete la polpa a tocchetti.

Preparazione Insalata di riso esotica - Fase 2
Preparazione Insalata di riso esotica - Fase 2
2

Tagliate a tocchetti anche l’ananas e conditelo con un po’ di pepe macinato fresco. Pelate l’avocado, tagliate la polpa a dadini, riunitelo in una ciotola e conditelo con un cucchiaio di olio, un cucchiaio di succo di limone, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Quando il riso sarà freddo, trasferitelo sul piatto da portata (o in una insalatiera).

Preparazione Insalata di riso esotica - Fase 3
Preparazione Insalata di riso esotica - Fase 3
3

Componete l’insalata di riso esotica aggiungendo per primi i gamberetti. Condite con tre cucchiai d’olio e il succo di limone rimasto e mescolate. Poi unite la frutta: l’ananas, la papaya, il melone e l'avocado e mescolate ancora. L'insalata di riso esotica è pronta per essere servita. 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "INSALATA DI RISO ESOTICA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Veloce"
 
CONDIVIDI
COMMENTA
#