OK

Fiori di zucca fritti in pastella
#


preparazione  45 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE 45 MIN
TEMPO COTTURA 30 MIN
CALORIE 359 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
Fiori di zucca fritti in pastella
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE 45 MIN
TEMPO COTTURA 30 MIN
CALORIE 359 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 8-10 fiori di zucca
  • 100 g di provatura o mozzarella
  • 4-5 acciughe dissalate
  • olio
  • sale.
  • PER LA PASTELLA
  • 200 g di birra chiara
  • 125 g di farina bianca
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio e 1/2 d’olio
  • sale
INGREDIENTI
  • 8-10 fiori di zucca
  • 100 g di provatura o mozzarella
  • 4-5 acciughe dissalate
  • olio
  • sale.
  • PER LA PASTELLA
  • 200 g di birra chiara
  • 125 g di farina bianca
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio e 1/2 d’olio
  • sale
PROCEDIMENTO
In una ciotola raccogliete a fontana la farina setacciata, al centro versate due cucchiai di birra, l’olio, i tuorli, aggiungete un pizzico di sale, mescolate senza sbattere incorporando a poco a poco la farina e, sempre mescolando piano, unite la restante birra. Coprite e lasciate riposare la pastella in luogo tiepido per circa 2 ore. Quindi con delicatezza incorporate all’impasto un albume montato a neve. Eliminate il pistillo dai fiori di zucca facendo attenzione a lasciare intatto il fiore. Lavateli velocemente e riempite ognuno con un dadino di provatura e un pezzetto di alici. Immergete rapidamente i fiori nella pastella e friggeteli in una padella colma di olio bollente. Quando sono dorati ritirateli con la paletta bucata, asciugateli su carta assorbente da cucina e serviteli.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FIORI DI ZUCCA FRITTI IN PASTELLA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Moscato di Terracina
Colore giallo paglierino con lievi riflessi dorati; profumi molto intensi e tipici del vitigno di provenienza, complessi, con note di frutta tropicale, rosa appassita, albicocca. Il perlage è molto fine e persistente. In bocca è ricco, pieno, equilibrato nell'acidita ed esuberante nelle note aromatiche, con una notevole lunghezza retrolfattiva che chiude con tipiche note di mandorla.
Vigna Gatinera
Lo Spumante versato nel calice presenta un colore biondo dorato con riflessi verdi. Il perlage è finissimo e molto persistente. I profumi, di grande intensità e complessità, ricordano con prevalenza la frutta a polpa bianca come la pesca e la pera, la frutta secca tostata e il pane fresco. In bocca si avverte la grande struttura tipica del Pinot Nero, che ben si combina con la dolcezza della...

IN MENU CON


 
#
COMMENTA
#