OK

Fettine alla senape
#


preparazione  10 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 10 MIN
TEMPO COTTURA 15 MIN
PRONTO IN 15 MIN
CALORIE 574 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
Fettine alla senape
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 10 MIN
TEMPO COTTURA 15 MIN
PRONTO IN 15 MIN
CALORIE 574 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • PER LA CARNE
  • 12 fettine di vitello spesse 4 mm
  • 40 g di burro
  • 1 dl e 1/2 di vino bianco secco
  • olio
  • sale
  • pepe
  • PER LA SALSA
  • 6 scalogni
  • 30 g di burro
  • 2 dl di panna
  • senape dolce
  • sale
  • pepe
INGREDIENTI
  • PER LA CARNE
  • 12 fettine di vitello spesse 4 mm
  • 40 g di burro
  • 1 dl e 1/2 di vino bianco secco
  • olio
  • sale
  • pepe
  • PER LA SALSA
  • 6 scalogni
  • 30 g di burro
  • 2 dl di panna
  • senape dolce
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
In una padella antiaderente lasciate fondere il burro con un cucchiaio d'olio, adagiatevi le fettine di vitello e cuocetele 2 minuti da entrambi i lati, spruzzatele con il vino e lasciate evaporare. Trasferitele sul piatto da portata e tenetele da parte in caldo.

Nello stesso tempo, in un'altra padella lasciate fondere metà burro con gli scalogni tritati e due cucchiai d'acqua, quando sono diventati trasparenti versate la panna e fatela addensare per alcuni minuti. Ritirate, amalgamate alla salsa il restante burro e due cucchiai di senape, regolate sale e pepe, scaldatela, versatela a filo sui medaglioni e servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FETTINE ALLA SENAPE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Veloce"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Sostituite la senape dolce con una semipiccante, diluitela con uno spruzzo di cognac, scaldatela leggermente e distribuitela sui medaglioni di carne.


This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Thea Bianco
Giallo dorato, si caratterizza per un profumo floreale, con sentori di acacia e note dolci di gelsomino. Al palato si rivela di struttura solida, lungo, persistente. Finale maturo con spiccate note dolci floreali, miele e mou.
COMMENTA
#