OK

Linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole
#


preparazione  10 min
ricetta  facile

Una ricetta facile e veloce, pronta in soli 20 minuti: le Linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole possiedono il giusto equilibrio di colori, sapori e consistenze, dando origine a un primo piatto originale e ricco di gusto, da proporre per stupire i propri commensali.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 10 MIN
TEMPO COTTURA 10 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
Linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 10 MIN
TEMPO COTTURA 10 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 320 g di linguine
  • 200 g di stracciatella di burrata
  • 40 g di nocciole
  • 2/3 barbabietole già cotte
  • sale
  • pepe
INGREDIENTI
  • 320 g di linguine
  • 200 g di stracciatella di burrata
  • 40 g di nocciole
  • 2/3 barbabietole già cotte
  • sale
  • pepe
E' possibile realizzare un piatto con soli tre ingredienti (oltre la pasta, ça va sans dire)? La risposta è affermativa. Per realizzare ricette creative che soddisfano sia la vista che il gusto non serve né andare alla ricerca della complessità né dell’eccentricità a tutti i costi; la chiave sta nel trovare il giusto equilibrio di colori, sapori e consistenze, proprio come in queste Linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole: un primo piatto facile, veloce e scenografico.

Gli ingredienti scelti per questa ricetta sono le barbabietole, la stracciatella di burrata e le nocciole in abbinamento a delle linguine. Questo formato di pasta lunga grazie alla superficie ruvida e porosa ben si presta a trattenere l’estratto di barbabietola, colorandosi così molto facilmente e in modo omogeneo di quel colore rosa/viola acceso che è la caratteristica estetica principale del piatto. Potete sfruttare il colore della barbabietola per colorare anche altri piatti, come ad esempio il Risotto con barbabietola e trota iridea con dressing allo yogurt e il Risotto alla barbabietola rossa e robiola.

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Blinis di patate con crema di barbabietola, Uova sode alla barbabietola, Linguine al pesto di pistacchi e salmone


Come preparare: Linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole
1

Per preparare le linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole, per prima cosa mettete a bollire l’acqua per la pasta. Nel mentre, frullate le barbabietole già cotte e filtrate il succo ottenuto con un colino. Per questa preparazione potete anche usare delle barbabietole crude, che danno al piatto un sapore meno dolce e più acidulo. In questo caso avrete bisogno di un estrattore: tagliate a metà o a fette (comunque non troppo sottili) le barbabietole crude a seconda della grandezza della bocca dell’estrattore. Una volta ricavato il succo dalle barbabietole cotte o crude, mettetelo da parte. Tritate grossolanamente le nocciole e conservatele.

Preparazione Linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole - Fase 1
Come preparare: Linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole
1

Per preparare le linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole, per prima cosa mettete a bollire l’acqua per la pasta. Nel mentre, frullate le barbabietole già cotte e filtrate il succo ottenuto con un colino. Per questa preparazione potete anche usare delle barbabietole crude, che danno al piatto un sapore meno dolce e più acidulo. In questo caso avrete bisogno di un estrattore: tagliate a metà o a fette (comunque non troppo sottili) le barbabietole crude a seconda della grandezza della bocca dell’estrattore. Una volta ricavato il succo dalle barbabietole cotte o crude, mettetelo da parte. Tritate grossolanamente le nocciole e conservatele.

Preparazione Linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole - Fase 2
Preparazione Linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole - Fase 2
2

Cuocete le linguine per 7 minuti e scolatele conservando un po’ d’acqua di cottura. Versate in una padella un paio di cucchiai del succo di barbabietola e unite le linguine. Mescolate, versate un altro cucchiaio di succo di barbabietola e rimescolate, mantecando con l’acqua di cottura per un paio di minuti. Il risultato sarà quello di una pasta colorata in modo omogeneo.
 

Come preparare: Linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole
2

Cuocete le linguine per 7 minuti e scolatele conservando un po’ d’acqua di cottura. Versate in una padella un paio di cucchiai del succo di barbabietola e unite le linguine. Mescolate, versate un altro cucchiaio di succo di barbabietola e rimescolate, mantecando con l’acqua di cottura per un paio di minuti. Il risultato sarà quello di una pasta colorata in modo omogeneo.
 

3

Porzionate la pasta sul piatto, dandole con la forchetta la classica forma a nido, per renderla elegante e raffinata come al ristorante: aggiungete sulla sommità un cucchiaio di stracciatella di burrata e il trito di nocciole. Spolverizzate con un po’ di pepe nero e servite le linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole.

Preparazione Linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole - Fase 3
Come preparare: Linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole
3

Porzionate la pasta sul piatto, dandole con la forchetta la classica forma a nido, per renderla elegante e raffinata come al ristorante: aggiungete sulla sommità un cucchiaio di stracciatella di burrata e il trito di nocciole. Spolverizzate con un po’ di pepe nero e servite le linguine alla barbabietola, stracciatella e nocciole.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "LINGUINE ALLA BARBABIETOLA, STRACCIATELLA E NOCCIOLE"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#