OK
TAG:

Insalata invernale con Radicchio di Treviso IGP tardivo, mela, pompelmo e pane croccante


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 5 MIN
RIPOSO 4 MIN
INGREDIENTI
  • 1 filoncino di pane di semola ai semi di sesamo
  • 2 cespi di radicchio di Treviso tardivo IGP
  • 1 pompelmo rosso
  • 1 mela rossa
  • 40 g di noci di macadamia
  • 1 cucchiaino di miele
  • aceto di vino rosso qb
  • olio d’oliva
  • sale
  • pepe

Il protagonista di questa ricetta è il Radicchio Tardivo di Treviso, prodotto che detiene il marchio IGP dal 1996. Conosciamolo meglio in questi 5 punti.


1. Caratteristiche: il Radicchio Rosso di Treviso IGP si presenta i due varietà, la Precoce e la Tardiva. Quello protagonista della ricetta si riconosce dalle foglie lunghe e affusolate di un colore rosso vinoso intenso e dalla costa bianca centrale. Ha un sapore gradevolmente amarognolo e croccante.

2. Storia: la presenza del Radicchio in Veneto viene collocata già nel '500, ma ci sono molte storie e leggende sul suo "arrivo": una delle più pittoresche è quella che il seme di questa cicoria sia stato lasciato cadere da alcuni uccelli sul campanile di Dosson di Casier, un piccolo comune alle porte di Treviso.

3. Stagionalità: il Radicchio Tardivo si raccoglie dalla metà di novembre, dopo che la pianta ha subito almeno due brinate, che favoriscono la colorazione rossa. Si può gustare fino alla metà di aprile.

4. Proprietà: Ricco di minerali, il radicchio contiene soprattutto potassio, ma anche fosforo, magnesio, zinco, calcio, ferro, sodio, rame e manganese; inoltre ci sono vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina E, vitamina K. Ha proprietà depurative e, grazie all’elevato contenuto di acqua, la presenza di fibre e principi amari, aiuta la digestione e favorisce il buon funzionamento dell’intestino.

5. Consigli: può essere conservato in frigorifero, avendo l’accortezza di mantenere le sue foglie asciutte.



Come preparare: Insalata invernale con Radicchio di Treviso IGP tardivo, mela, pompelmo e pane croccante

Preparazione Insalata invernale con Radicchio di Treviso IGP tardivo, mela, pompelmo e pane croccante  - Fase 1
Preparazione Insalata invernale con Radicchio di Treviso IGP tardivo, mela, pompelmo e pane croccante  - Fase 1
1

Come prima cosa lavate e pelate al vivo il pompelmo: eliminate con un coltellino ben affilato la scorza insieme alla parte bianca. Ricavate gli spicchi seguendo i raggi del frutto e praticando delle incisioni a ridosso della membrana che riveste ciascuno di essi. Tenete tutti gli spicchi così ottenuti da parte. Tagliate il pane a fette e fatele dorare nel forno già caldo a 200° fino a quando avranno preso colore. Sfornate e tenete da parte.

Preparazione Insalata invernale con Radicchio di Treviso IGP tardivo, mela, pompelmo e pane croccante  - Fase 2
Preparazione Insalata invernale con Radicchio di Treviso IGP tardivo, mela, pompelmo e pane croccante  - Fase 2
2

Tostate le noci di macadamia in un padellino senza grassi e tritatele grossolamente.Mondate il radicchio di Treviso IGP tardivo, eliminate la base e tagliatelo prima a metà nel senso della lunghezza e poi in segmenti di 2-3 cm. Lavate a tagliate la mela a fette senza toglierle la buccia.

Preparazione Insalata invernale con Radicchio di Treviso IGP tardivo, mela, pompelmo e pane croccante  - Fase 3
3

A questo punto componete la vostra insalata invernale: in una ciotola raccogliete le fette di pane che avrete spezzettato con le mani e aggiungete la frutta e la verdura: il pompelmo, la mela, il radicchio e le noci. Condite con olio d’oliva, sale, pepe, aceto di vino rosso e, se lo gradite, un filo di miele fluido. Mescolate. Lasciate riposare una decina di minuti, per fare insaporire, prima di portare in tavola.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "INSALATA INVERNALE CON RADICCHIO DI TREVISO IGP TARDIVO, MELA, POMPELMO E PANE CROCCANTE "

CONDIVIDI
COMMENTA
#