OK
...

Gelato al fiordilatte


preparazione  15 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Il gelato al fiordilatte è una base neutra che può essere interpretata in molti modi. Servito con frutta fresca, arricchito da una golosa ​ganache al cioccolato con scorze d'arancia o foglioline di menta. Provatelo fra due biscotti o come base di una torta gelato creativa e irresistibile.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 15 MIN
COTTURA 10 MIN
LUOGO RIPOSO FRIGORIFERO
RIPOSO 2H
INGREDIENTI
  • 380 g di latte intero
  • 150 g di panna
  • 80 g di zucchero
  • 35 g di sciroppo di glucosio
  • 15 g di miele
  • 35 g di latte magro in polvere
  • 2 g di farina di semi di carrube
  • 1 pizzico di sale

Chi lo consuma come sostituto di un pasto durante la stagione estiva, chi lo ama a fine pasto: il gelato al fiordilatte, arricchito con della frutta fresca, piace a tutti. Con granola, scaglie di cioccolato, crema al caffè, una coulis di fragole, meringhe sbriciolate sono infiniti i modi di gustarlo! Se nel latte aggiungete cannella oppure basilico o ancora noce moscata, otterrete un risultato sfizioso: insomma potete personalizzarlo con i vostri aromi preferiti.

Per un risultato perfetto e ben bilanciato dovete usare dello sciroppo di glucosio che troverete facilemente online o nei negozi specializzati. Il latte magro in polvere si trova in tutti i supermercati, per il resto si tratta di ingredienti di uso comune. Ricordatevi di utilizzare sempre del latte fresco intero.

Questa ricetta è studiata per la realizzazione con una gelatiera da casa con compressore. 

 

ALTRE RICETTE GOLOSE: Gelato alla crema, Gelato al tiramisù, Gelato allo yogurt



Come preparare: Gelato al fiordilatte

Preparazione Gelato al fiordilatte - Fase 1
Preparazione Gelato al fiordilatte - Fase 1
1

Per preparare il gelato al fiordilatte cominciate scaldando in un pentolino il latte, la panna, il miele e il glucosio, fino al raggiungimento di 40°. Aggiungete lo zucchero, il latte magro in polvere e la farina di carrube precedentemente mischiati. Portate ora il composto a 65°. 

Preparazione Gelato al fiordilatte - Fase 2
Preparazione Gelato al fiordilatte - Fase 2
2

Mentre la miscela è ancora sul fuoco, emulsionatela con un frullatore a immersione. Questo passaggio serve a evitare che la farina di semi di carrube crei dei grumi e a unire per bene tutti gli ingredienti. Versate in una ciotola e fate raffreddare, prima fuori dal frigo e poi in frigorifero, per un paio d'ore. Ponete ora la miscela nella gelatiera e lasciate mantecare per il tempo necessario.

Preparazione Gelato al fiordilatte - Fase 3
3

Servite il vostro gelato al fiordilatte con della frutta fresca di stagione.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "GELATO AL FIORDILATTE"

CONDIVIDI
COMMENTA
#