OK

Flan parisien

Preparazione
25 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Flan parisien ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
25 min
Tempo Cottura
55 min
Luogo di riposo
IN FRIGORIFERO
Tempo di riposo
1h
Porzioni
8

È un dolce speciale il flan parisien di quelli che conquista al primo assaggio, e porta indubbiamente con sè l'inconfondibile fascino della pasticceria francese. Il termine "flan" si riferisce al ripieno: una dolce crema d'uova aromatizzata alla vaniglia viene cotta in un guscio di pasta brisée. Non è affatto complessa da preparare, basta rispettare i tempi di riposo della pasta e dedicare la giusta attenzione alla crema. Il risultato è un dessert irresistibile nella sua semplicità.
La ricetta originale prevede per questo flan dolce una crema "liscia" dall'intenso profumo di vaniglia, ci sono però varianti, meno ortodosse ma non meno golose, che prevedono l'aggiunta di scorza d'arancia o limone grattugiata, gocce di cioccolato o frutta come le amarene
La pasta brisée si presta particolarmente bene alla realizzazione di pie e crostate dal ripieno morbido e umido: due ghiotti esempi sono la Torta alle mandorle con pere e cioccolato o la Crostata con ricotta e mele.
ALTRE RICETTE GOLOSE: Flan alla crema pasticciera, lamponi e pistacchi, Pie di crema e ciliegieBrisée di ciliegie e pistacchi

Preparazione Flan parisien - Fase 1
Preparazione Flan parisien - Fase 1

1

Per realizzare il flan parisien preparate per prima cosa la pasta brisée seguendo la ricetta base. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola alimentare e fatela riposare nel frigorifero per 1 ora. Dedicatevi nel frattempo alla preparazione della crema. Portate a ebollizione il latte in un pentolino, con la bacca di vaniglia incisa a metà per il lungo. In una ciotola capiente sbattete le uova con lo zucchero fino a ottenere una massa chiara e spumosa.

Preparazione Flan parisien - Fase 2
Preparazione Flan parisien - Fase 2

2

Aggiungete l'amido di mais setacciato e amalgamate con una frusta. Unitevi il latte caldo versato a filo e filtrato attraverso un colino a maglie fitte, sempre continuando a mescolare. Trasferite in una casseruola, mettete sul fuoco a fiamma dolce e fate addensare.

Preparazione Flan parisien - Fase 3
Preparazione Flan parisien - Fase 3

3

Dovrete ottenere una crema non troppo densa e priva di grumi. Unite il burro, amalgamate e trasferite in una ciotola. Coprite con la pellicola a contatto e lasciate raffreddare. Stendete la pasta brisée su una spianatoia con il matterello, portandola a uno spessore di 5 mm circa. Utilizzatela per foderare fondo e bordi di uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro, imburrato e infarinato. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta.

Preparazione Flan parisien - Fase 4
Preparazione Flan parisien - Fase 4

4

Versate la crema nel guscio di pasta brisée, livellate bene con il dorso di un cucchiaio, o con una spatole, e cuocete nel forno già caldo a 200° per 35 minuti. Sfornate il flan parisien e fatelo raffreddare completamente prima di sformarlo con delicatezza e servire.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FLAN PARISIEN"

Condividi