OK

Fagiolini gratinati

Preparazione
10 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Fagiolini gratinati ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
10 min
Tempo Cottura
30 min
Porzioni
4

FAGIOLINI

I fagiolini gratinati sono un gustoso contorno per carni arrosto o pesci al forno ma anche un ottimo secondo piatto vegetariano. I primi fagiolini, detti anche cornetti, compaiono come primizie verso il mese di maggio e ci accompagnano poi per tutta l'estate e oltre. Sono dei legumi di cui si mangia anche il baccello, tanto che uno dei nomi con i quali vengono chiamati è proprio mangiatutto.
Quando sono freschissimi il contorno di fagiolini più buono è forse quello "al piatto" cioé cotti al vapore e semplicemente conditi con un poco di olio extravergine, per assaporarne in pieno le caratteristiche organolettiche. Compagni perfetti per le patate, sono gli ingredienti base per il tradizionale Polpettone alla ligure di patate e fagiolini e rinforzano con gusto la pasta condita con il pesto
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Fagiolini fritti, Insalata di moscardini e fagiolini, Insalata di fagiolini, feta e noci, Uova ripiene di fagiolini e acciughe al verde

Preparazione Fagiolini gratinati - Fase 1
Preparazione Fagiolini gratinati - Fase 1

1

Per realizzare i fagiolini gratinati iniziate a mondare i legumi spuntandoli. Lavateli e lessateli in abbondante acqua salata per una decina di minuti, quindi scolateli e lasciateli intiepidire. In una larga casseruola scaldate 2 cucchiai d'olio, lo spicchio d'aglio sbucciato e i porri tagliati a rondelle. Lasciate ammorbidire i porri, unite un cucchiaio raso di farina, mescolate bene e quando l'aglio è dorato toglietelo.

Preparazione Fagiolini gratinati - Fase 2
Preparazione Fagiolini gratinati - Fase 2

2

Irrorate con il latte, salate, pepate e mescolate bene. Dopo qualche secondo aggiungete i fagiolini, versate il vino, coprite e lasciate stufare per una decina di minuti o finché il liquido sarà stato quasi completamente assorbito e trasformato in una crema.

Preparazione Fagiolini gratinati - Fase 3
Preparazione Fagiolini gratinati - Fase 3

3

Ritirate dal fuoco, trasferite i fagiolini in una pirofila imburrata e cospargeteli con abbondante formaggio grattugiato. Distribuite qualche fiocchetto di burro sulla superficie e fate gratinare in forno, preriscaldato a 180°.

Preparazione Fagiolini gratinati - Fase 4

4

Toglieteli dal forno e fate riposare i fagiolini gratinati per una decina di minuti prima di servirli, nello stesso recipiente di cottura.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FAGIOLINI GRATINATI"

Se volete rispettare la tradizione, per il cenone di Capodanno non potete far mancare ai vostri ospiti il cotechino con le lenticchie. Questo secondo piatto è molto antico, si può dire che il cotechino sia il primo insaccato della storia, fatto con... Leggi tutto

Tempo: 10 minuti

Condividi