OK

Coniglio al forno


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Il coniglio al forno è un ottimo secondo piatto, una classica ricetta della tradizione perfetta per il pranzo della domenica e alla portata di tutti. Ve lo proponiamo profumato al rosmarino e realizzato con un contorno altrettanto tradizionale e gustoso. Seguendo il semplice procedimento otterrete un arrosto di carne tenera e gustosa. 

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 50 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 1 coniglio da 1 kg circa tagliato a pezzi
  • 800 g di patate
  • 1 spicchio d'aglio
  • rosmarino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • una noce di burro
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe nero
Il coniglio al forno è un classico piatto da pranzo della domenica in famiglia. Uno di quei piatti che sanno di certezza e "cose buone" già solo nominandoli. È una pietanza gustosa e tutto sommato facile da realizzare,  ma anche di chi si cimenta ai fornelli per le prime volte.
 
La carne di coniglio è un alimento prelibato, dalle ottime qualità: è carne bianca, magra e facilmente digeribile, adatta quindi anche a chi segue un regime ipocalorico.
 
Per una perfetta cottura al forno del coniglio è fondamentale un passaggio iniziale in tegame, con gli odori, per sigillare la carne così che non se ne disperdano i succhi. Fondamentale è inoltre cuocerlo adeguatamente: trattandosi di carne povera di grassi, una cottura prolungata ad una temperatura eccessiva lo renderebbe secco e gommoso. 
Per rendere il coniglio al forno ancora più profumato provate ad aggiungere altre erbe aromatiche come il timo, il dragoncello o una foglia di alloro
 
Ricette della tradizione, altrettanto famose e prelibate, per cucinare il coniglio in pezzi sono quella del Coniglio in umido e del Coniglio alla cacciatora. Una cottura interessante e alternativa, invece, che vede l'impiego della pentola a pressione e di uno spezzatino è il Coniglio con le patatine.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Coniglio arrosto, Coniglio in fricassea, Tortelli ripieni di coniglio e spinaci, Coniglio in porchetta
 

Come preparare: Coniglio al forno

Preparazione Coniglio al forno - Fase 1
Preparazione Coniglio al forno - Fase 1
1

Per realizzare il coniglio al forno dovrete per prima cosa far sigillare la carne in tegame. Fate quindi scaldare in una casseruola l'olio e il burro con lo spicchio d'aglio e il rosmarino tritato. Adagiatevi i pezzi di coniglio e lasciateli rosolare a fuoco vivo, dovranno dorare in maniera uniforme su tutti i lati. Salate, pepate e sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare e proseguite la cottura per altri 5 minuti abbassando leggermente la fiamma.

Preparazione Coniglio al forno - Fase 2
Preparazione Coniglio al forno - Fase 2
2

Nel frattempo sbucciate e lavate le patate, asciugatele e tagliatele a tocchetti delle stesse dimensioni. Raccoglietele in una ciotola e conditele con olio, sale e una macinata di pepe. Trasferite il coniglio in una teglia foderata con carta forno, aggiungete le patate, irrorate con il fondo di cottura della casseruola e cuocete nel forno già caldo, a 200°, per 40 minuti.

Preparazione Coniglio al forno - Fase 3
3

Al termine della cottura disponete il coniglio al forno, insieme alle patate, su un piatto da portata e servite subito.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CONIGLIO AL FORNO"

CONDIVIDI
COMMENTA
#