OK

Cannelloni
#


I cannelloni ripieni sono un primo piatto classico della cucina italiana. A base di pasta sfoglia all'uovo si possono farcire con il ripieno che più si preferisce, per esempio ricotta e spinaci oppure regù alla bolognese.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
20 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
35 MIN
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
Cannelloni
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
20 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
35 MIN
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 300 g di pasta fresca all’uovo
• 500 g di ripieno a piacere
• 1/2 litro di besciamella
• 20 g di burro
• sale
INGREDIENTI
• 300 g di pasta fresca all’uovo
• 500 g di ripieno a piacere
• 1/2 litro di besciamella
• 20 g di burro
• sale

I cannelloni sono un primo piatto tradizionale della cucina italiana, un grande classico intramontabile.

In questa ricetta base vi spieghiamo passo per passo come realizzarli, dal tagliare la pasta sfoglia, al disporre il ripieno per poi finire con la cottura in forno.

La ricetta classica dei cannelloni prevede un ripieno di ricotta e spinaci, ma si può scegliere l'alternativa che più si preferisce.  

Per esempio se piace il pesce si possono preparare cannelloni di mare o con astice e zafferano. Oppure vegetariani, ad esempio con verza, porri e zucca.

Se invece si vuol rimanere su un piatto tradizionale, perchè non preparare dei cannelloni con ragù alla bolognese? La ricetta è davvero versatile, c'è l'imbarazzo della scelta!



Come preparare: Cannelloni
1

Stendete la pasta in una sfoglia sottile e ricavate dei rettangoli di 8x12 centimetri circa. Scottateli per un minuto in acqua salata in ebollizione, passateli in una ciotola con acqua e ghiaccio e stendeteli ad asciugare su fogli di carta da forno. Trasferite il ripieno in una tasca da pasticciere e tagliate la punta in modo da avere un foro di circa 2 centimetri di diametro. Fate scendere un cordoncino di impasto lungo il lato corto di ogni sfoglia.

Preparazione Cannelloni  - Fase 1
Come preparare: Cannelloni
1

Stendete la pasta in una sfoglia sottile e ricavate dei rettangoli di 8x12 centimetri circa. Scottateli per un minuto in acqua salata in ebollizione, passateli in una ciotola con acqua e ghiaccio e stendeteli ad asciugare su fogli di carta da forno. Trasferite il ripieno in una tasca da pasticciere e tagliate la punta in modo da avere un foro di circa 2 centimetri di diametro. Fate scendere un cordoncino di impasto lungo il lato corto di ogni sfoglia.

2

Arrotolate la pasta sul ripieno in modo da ottenere dei cannelloni compatti. Versate metà della besciamella nella pirofila e stendetela con una spatola. Trasferite i cannelloni sul fondo della teglia preparata e allineateli. Nappateli con la besciamella rimasta e cospargete con fiocchetti di burro.

Preparazione Cannelloni  - Fase 2
Come preparare: Cannelloni
2

Arrotolate la pasta sul ripieno in modo da ottenere dei cannelloni compatti. Versate metà della besciamella nella pirofila e stendetela con una spatola. Trasferite i cannelloni sul fondo della teglia preparata e allineateli. Nappateli con la besciamella rimasta e cospargete con fiocchetti di burro.

3

Se preferite cuocere i cannelloni in piedi, tagliate ogni cannellone a tronchetti di circa 3-4 centimetri di altezza e allineateli nella pirofila con la besciamella, compattandoli bene tra loro. Nappateli con la besciamella rimasta e qualche fiocchetto di burro. Una volta sistemati i cannelloni nella pirofila cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti o fino a quando si sarà formata una crosticina dorata. Se non amate la besciamella potete disporre i cannelloni nella pirofila imburrata e napparli con 2 decilitri di panna fresca mescolata con 50 grammi di parmigiano grattugiato.

Preparazione Cannelloni  - Fase 3
Come preparare: Cannelloni
3

Se preferite cuocere i cannelloni in piedi, tagliate ogni cannellone a tronchetti di circa 3-4 centimetri di altezza e allineateli nella pirofila con la besciamella, compattandoli bene tra loro. Nappateli con la besciamella rimasta e qualche fiocchetto di burro. Una volta sistemati i cannelloni nella pirofila cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti o fino a quando si sarà formata una crosticina dorata. Se non amate la besciamella potete disporre i cannelloni nella pirofila imburrata e napparli con 2 decilitri di panna fresca mescolata con 50 grammi di parmigiano grattugiato.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CANNELLONI "

BASTA ANCHE UN CUCCHIAINO
Se non possedete una tasca da pasticciere potete utilizzare un semplice cucchiaino e disporre il ripieno al centro del rettangolo di pasta, lungo la linea mediana, in modo da formare un cilindro di farcia uniforme e arrotolarvi intorno con cura la pasta.


This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#