OK

Alexander
#


preparazione  5 min
ricetta  facile

Tre ingredienti ben equilibrati creano l'Alexander, un cocktail after dinner, a base di cognac e panna, ideale per un dopocena, magari abbinato a un dolce al cioccolato. ​Per una serata dolcissima. Ecco come preparare a casa l'Alexander, con le dritte di un barman professionista. ​

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 5 MIN
Alexander
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 5 MIN
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 30 ml di cognac
  • 30 ml di crema di cacao (bruna)
  • 30 ml panna fresca
  • noce moscata
INGREDIENTI
  • 30 ml di cognac
  • 30 ml di crema di cacao (bruna)
  • 30 ml panna fresca
  • noce moscata

Abbiamo chiesto a Federico Volpe, Bar Manager del locale Dry Milano, di preparare con noi la ricetta dell'Alexander.

Vi raccontiamo cosa c'è da sapere su questo cocktail avvolgente pronto in 5-10 minuti, da servire come after dinner: il bicchiere da usare, gli ingredienti giusti, qualche accortezza e curiosità.

Seguite passo passo la ricetta per preparare l'Alexander a casa.  

Come capita con il Dry Martini e il Daiquiri, questo cocktail va servito in una coppa ghiacciata: mettete quindi il bicchiere in freezer finché si ghiaccia. Bastano 5 minuti.

Tre ingredienti: cognac, crema di cacao bruna e panna fresca. Un mix che rende questo drink perfetto per un brindisi di festa o un dopocena particolarmente goloso.

Il procedimento è molto semplice: versate tutti gli ingredienti nello shaker con ghiaccio. Shakerate. Filtrate poi nella coppetta cocktail ben fredda. Come tocco finale speziato? Cospargete il cocktail con noce moscata grattugiata. L'attrezzatura fondamentale prevede uno shaker per emulsionare al meglio gli ingredienti e uno strainer, oltre all'immancabile jigger e una pinza per non contaminare il ghiaccio.

Storia del cocktail: l'origine dell'Alexander è incerta. C'è chi racconta che sia stato creato a Londra nel 1922, dal famoso barman Henry Mc Helhone per celebrare le nozze della principessa Mary e di Lord Lascelles. Questa, tra le versioni, è sicuramente la più romantica.  

ALTRI COCKTAIL DA PROVARE:  NegroniSpritzBloody MaryMoscow MuleMargaritaMojitoDaiquiri, Manhattan, Cuba Libre, Cosmopolitan, Dry Martini


Ecco quali sono i 10 attrezzi imperdibili per preparare ottimi cocktail a casa vostra



Come preparare: Alexander
Preparazione Alexander  - Fase 1
Preparazione Alexander  - Fase 1
1

Per preparare l'Alexander versate in un Boston skaker gli ingredienti: partite dal cognac e dalla crema di cacao.

 

Come preparare: Alexander
1

Per preparare l'Alexander versate in un Boston skaker gli ingredienti: partite dal cognac e dalla crema di cacao.

 

Preparazione Alexander  - Fase 2
Preparazione Alexander  - Fase 2
2

Versate poi la panna e con l'aiuto di una pinza riempite di ghiaccio il Mixing tin che compone lo shaker.

Come preparare: Alexander
2

Versate poi la panna e con l'aiuto di una pinza riempite di ghiaccio il Mixing tin che compone lo shaker.

Preparazione Alexander  - Fase 3
Preparazione Alexander  - Fase 3
3

Procedete inserendo 3 cubetti di ghiaccio nella campana più piccola dello shaker. A questo punto shakerate con energia.

Come preparare: Alexander
3

Procedete inserendo 3 cubetti di ghiaccio nella campana più piccola dello shaker. A questo punto shakerate con energia.

Preparazione Alexander  - Fase 4
Preparazione Alexander  - Fase 4
4

Versate il contenuto shakerato nella coppa precedentemente ghiacciata filtrando con lo strainer. Completate il drink con della noce moscata grattugiata.

Come preparare: Alexander
4

Versate il contenuto shakerato nella coppa precedentemente ghiacciata filtrando con lo strainer. Completate il drink con della noce moscata grattugiata.

5

L'Alexander è pronto. Servitelo con un bel dolce e gustatelo come dopocena o in occasione di un brindisi diverso dal solito.

Preparazione Alexander  - Fase 5
Come preparare: Alexander
5

L'Alexander è pronto. Servitelo con un bel dolce e gustatelo come dopocena o in occasione di un brindisi diverso dal solito.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "ALEXANDER "

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#