OK
...

Sarde a beccafico


preparazione  40 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 40 MIN
COTTURA 30 MIN
CALORIE 503 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 800 g di sarde
  • 2 uova
  • formaggio grattugiato
  • pangrattato
  • farina
  • aceto
  • aglio
  • prezzemolo
  • olio
  • pepe
  • sale
PROCEDIMENTO
Eviscerate le sarde, togliete loro la testa,apritele a libro e privatele della spina, lasciandole unite. Lavatele, asciugatele e adagiatele aperte su un grande piatto, spruzzatele con un po’ d’aceto, salatele, pepatele, lasciatele insaporire. Nel frattempo, tritate un ciuffo abbondante di prezzemolo con due spicchi d’aglio, unitevi il formaggio grattugiato, meglio se pecorino.

Mettete un po’ di ripieno sulle sarde, ricomponetele premendole in modo che il ripieno non esca. Passatele nella farina, nelle uova sbattute e poi nel pangrattato.

Friggetele in abbondante olio sei-sette minuti per parte. Potete anche sistemarle in una pirofila e cuocerle in forno caldo a 180° per 30 minuti. Servitele calde o tiepide.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "SARDE A BECCAFICO"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Pare accertato che le sardine più buone e saporite siano in assoluto quelle che vengono pescate nel mare di Sciacca, in provincia di Agrigento, dove sono specialisti anche nella loro conservazione sotto sale.

CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Ramì
Ramì
Colore paglierino e profumo di melone, frutta gialla matura, cedro, fiori gialli e fieno. Al palato è morbido e fresco, di media persistenza, con finale sapido.
COMMENTA
#