OK
TAG:

Polpettone con carotine


preparazione  20 min
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 40 MIN
PORZIONI 5-6 PORZIONI
POSSIBILITA' FRIGO SI
POSSIBILITA' FREEZER SI
INGREDIENTI
  • 500 g di carne trita di vitellone
  • 300 g di carotine mignon pulite
  • 100 g di mortadella
  • 50 g di mollica di pane fresca
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 dl circa di brodo vegetale
  • 3-4 cucchiai di latte
  • 1 uovo
  • 1 scalogno
  • 3-4 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • pangrattato
  • 20 g di burro
  • olio extravergine di oliva
  • sale
PROCEDIMENTO
Riunite in una ciotola la carne con la mortadella tritata nel mixer, l’uovo, il parmigiano, la mollica di pane bagnata nel latte e strizzata e una presa di sale. Lavorate gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo. Rovesciatelo sul piano di lavoro rivestito con un foglio di carta da forno e modellatelo con le mani in modo da ottenere un polpettone compatto. Passatelo nel pangrattato e lasciatelo riposare 10 minuti.

 

Sbucciate e tritate finemente lo scalogno. Sciogliete il burro in una casseruola ovale, unite 3-4 cucchiai di olio e rosolatevi il polpettone per circa 10 minuti, rigirandolo delicatamente su tutti i lati aiutandovi con due cucchiai di legno. Unite lo scalogno e le erbe aromatiche, versate intorno al polpettone il brodo caldo e proseguite la cottura a pentola coperta e a fiamma bassa per circa 40 minuti.

 

Nel frattempo scaldate tre cucchiai di olio, unite le carotine,una presa di sale e cuocetele a fiamma dolce per circa 15 minuti o fino a quando risultano dorate. Eliminate le erbe aromatiche dal fondo di cottura del polpettone, frullatelo e servite la carne tagliata a fette con le carotine e l’intingolo. 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "POLPETTONE CON CAROTINE"

ATTREZZI
ciotola, mixer, frullatore ad immersione, Coltello, carta da forno, casseruola ovale, padella, cucchiai di legno
 
FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaino d’Argento volume 2"
 
PER SAPERNE DI PIU'
 
Si può cuocere anche in forno
Se avete avanzato una patata lessa di medie dimensioni da una precedente preparazione potete sostituire la mollica di pane con la patata ridotta in purea. Il polpettone può essere cotto anche in forno, a 180°. In questo caso non è necessario girarlo per la rosolatura con il rischio di romperlo, ma occorre bagnarlo con il fondo di cottura di tanto in tanto aiutandosi con un cucchiaio.


CONDIVIDI
COMMENTA
#