OK
...

Ossibuchi di vitello alla milanese


preparazione  20 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 1H E 30 MIN
CALORIE 444 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 4 ossibuchi di vitello
  • 80 g di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • farina
  • sale
  • pepe.
  • PER LA "GREMOLATA":
  • buccia di 1/2 limone
  • prezzemolo.
  • PER IL RISOTTO:
  • 350 g di riso
  • 20 g di midollo di bue
  • 1 l e 1/2 di brodo di carne
  • 1 cipolla piccola
  • 1 bustina di zafferano
  • 80 g di formaggio grattugiato
  • 80 g di burro
  • sale
PROCEDIMENTO
In una casseruola lasciate appassire la cipolla tritata nel burro, adagiatevi gli ossibuchi infarinati e fateli colorire a fuoco vivace, salate e pepate. Spruzzate il vino, fate evaporare, versate un po' d'acqua, sedano e carota tritati, cuocete coperto mezz'ora. Unite il concentrato di pomodoro sciolto in poca acqua, mescolate e cuocete ancora mezz'ora.
Preparate la "gremolata": tritate la buccia (solo la parte gialla) del limone e un ciuffo di prezzemolo, mettete il trito sugli ossibuchi, scaldate cinque minuti.
In una casseruola scaldate 50 g di burro con il midollo, aggiungete la cipolla tritata e fatela diventare trasparente. Unite il riso, mescolatelo, bagnatelo con un mestolino di brodo bollente e continuate come per un normale risotto. Salate. Quando il riso è al dente aggiungete lo zafferano sciolto in poco brodo tiepido. Mantecate il risotto con il burro avanzato e il formaggio grattugiato.
Mettete al centro del piatto da portata gli ossibuchi e intorno il risotto. Portate a tavola e servite subito.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "OSSIBUCHI DI VITELLO ALLA MILANESE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Secondi Piatti"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Un tradizionale piatto lombardo, anzi milanese. In mancanza del risotto giallo, gli ossibuchi possono essere accompagnati da purè di patate o verdure di stagione al burro. Si può aggiungere alla gremolata un'acciuga o un trito di salvia e rosmarino.

CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Il Pettirosso
Il Pettirosso
Rubino granato lucente, dall’intenso ed elegante profumo di sottobosco, in bocca è fresco, vibrante, equilibrato: il compagno ideale di carni rosse, selvaggina e formaggi a media stagionatura.


 
#
COMMENTA
#