OK
...

Mozzarella in carrozza


preparazione  10 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

La mozzarella in carrozza è un vero e proprio sfizio con mozzarella, pancarrè, uova e pangrattato. Si tratta di una ricetta tipica della cucina campana e laziale, semplice da cucinare​ che prevede la frittura delle fette di mozzarella impanate. Il risultato? Filante e strepitoso!

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 10 MIN
COTTURA 15 MIN
RIPOSO 60 MIN
PORZIONI 4-6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 12 fette di pancarrè
  • 1 mozzarella di bufala da 250 g
  • 5 uova
  • pangrattato
  • farina
  • olio di arachidi per friggere
  • un pizzico di sale
La mozzarella in carrozza è un antipasto semplice e veloce, da servire caldo. A base di ingredienti facilmente reperibili, si tratta di un piatto goloso, ottimo anche come fragrante finger food.

La mozzarella in carrozza è una preparazione tradizionale campana e laziale e nasce come portata “di recupero” per utilizzare la mozzarella avanzata.

Il suo filante ripieno di mozzarella e “la carrozza” croccante e dorata della panatura, ne fanno una delle varianti più accattivanti per portare a tavola il latticino, emblema dell’Italia nel mondo. Filante e stuzzicante, questo piatto vi conquisterà con la sua disarmante semplicità e bontà. Per arricchire di sapidità, potete anche aggiungere un'acciuga. 

Per altre ricette a base di mozzarella basterò consultare le tante a disposizione e scegliere in quale altro modo utilizzare questo delicato e versatile ingrediente. Buon appetito!


ALTRE RICETTE GUSTOSE: Supplì, Spiedini di mozzarella in carrozza

Come preparare: Mozzarella in carrozza

Preparazione Mozzarella in carrozza - Fase 1
Preparazione Mozzarella in carrozza - Fase 1
1

Per preparare la mozzarella in carrozza iniziate affettando la mozzarella di bufala e tamponando le fette con della carta da cucina per eliminare il liquido in eccesso. Rifilate le fette di pancarré eliminando la crosta, con un coltello a lama seghettata. Distribuite la mozzarella sulle fette di pane di base, lasciando qualche millimetro di bordo perimetrale libero dal ripieno e salando leggermente. Coprite con le fette di pancarré restanti ed esercitate una pressione col palmo della mano per compattarle e tagliate formando dei triangolini.

Preparazione Mozzarella in carrozza - Fase 2
Preparazione Mozzarella in carrozza - Fase 2
2

Procedete all'impanatura: passate i triangolini prima nella farina setacciata, facendo aderire bene anche ai bordi. Poi passateli nell'uovo e infine nel pangrattato. Fate riposare per 30 minuti in frigorifero. 

Preparazione Mozzarella in carrozza - Fase 3
Preparazione Mozzarella in carrozza - Fase 3
3

Una volta rassodati, ripetete l'operazione della panatura una seconda volta, ma senza la farina, quindi prima nell'uovo e poi nel pangrattato. Lasciate riposare per un'ulteriore mezz'ora in frigo. Friggete le mozzarelle a 170°C in olio di arachidi bollente finché i triangolini non diventano dorati. Con l'aiuto di un mestolo forato adagiate le mozzarelle in carrozza sulla carta da cucina o la carta fritti, per eliminare l'olio residuo. Servite subito. 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "MOZZARELLA IN CARROZZA"

NOTA
Per sigillare ulteriormente i bordi, la panatura può essere rafforzata passando preliminarmente i tramezzini farciti nella farina.


CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Poggio del Cardinale
Colore oro lucido con riflessi verdognoli, profumo intenso e composito con ricordi di frutta esotica e note di vaniglia. Al palato è sapido, morbido ma rotondo, di notevole pienezza, con piacevole fondo di mela matura e di mandorla con una lunga persistenza.

IN MENU CON...


 
#
COMMENTA
#