OK

Minestrone alla pugliese

Preparazione
45 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Minestrone alla pugliese ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
45 min
Tempo Cottura
2h e 10 min
Porzioni
4
Tempo totale
2h e 55 min
Calorie
225

PROCEDIMENTO

Possibilmente scegliete le cime di rapa che abbiano le cimette in fiore perché sono più saporite. Lessatele in acqua salata per una decina di minuti, poi separate i gambi dai fiori. Tritate i gambi insieme con le cipolle, mettete il trito in una pentola e insaporitelo con tre cucchiai d’olio, un pizzico di pepe e un po’ di peperoncino. Dopo cinque minuti versate un litro e mezzo d’acqua calda e fate sobbollire per un’ora e tre quarti. Quindi immergetevi la pasta, mescolate e unite i fiori delle cimette. Mescolate e portate a cottura. Spegnete. Cospargete di pecorino, mescolate bene e fate riposare il minestrone per alcuni minuti. Insaporite con un altro pizzico di pepe e uno di peperoncino, due cucchiai d’olio crudo e servitelo.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "MINESTRONE ALLA PUGLIESE"

Le orecchiette, ovvero il primo piatto di pasta simbolo della cucina pugliese, ne è documentata l'esistenza già dal 1500. In questa ricetta vi proponiamo la versione più semplice e tradizionale ma ne troverete numerose, con l'aggiunta di ingredienti... Leggi tutto

Tempo: 60 minuti

Un primo piatto di pesce che sarà una sorpresa, tre ingredienti di qualità e carattere che stanno bene insieme: cime di rapa, calamari e bottarga. Quando acquistate le cime di rapa fate attenzione che non ci siano troppi bottoni floreali, gli steli... Leggi tutto

Tempo: 15 minuti

Condividi