OK
...

Tagliolini alla liquirizia, cime di rapa e ricotta


preparazione  30 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 30 MIN
COTTURA 15 MIN
CALORIE 532 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 300 g di tagliolini alla liquirizia
  • sale
  • 150 g di ricotta fresca
  • 300 g di cime di rapa
  • 50 g di Grana Padano
  • 4 pizzichi di liquirizia in polvere
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio
  • sale
PROCEDIMENTO
Sbollentate per due minuti le cime di rapa, sgocciolatele, immergetele in una terrina d’acqua fredda e ghiaccio per fermarne la cottura e mantenere vivo il colore naturale. Sgocciolatele, strizzatele. In una padella scaldate tre cucchiai d’olio, fatevi dorare lo spicchio d’aglio e poi eliminatelo. Aggiungete le cime di rapa tagliuzzate, mescolate, aggiungete la ricotta sminuzzata, il Grana Padano grattugiato, la polvere di liquirizia, il sale e un mestolino di acqua di cottura della pasta. Lessate i tagliolini alla liquirizia in abbondante acqua salata per 2 minuti, sgocciolateli, trasferiteli nella padella del condimento, spadellateli per alcuni secondi. Trasferite i tagliolini sul piatto da portata, insaporiteli con un giro di olio crudo versato a filo d’olio e servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TAGLIOLINI ALLA LIQUIRIZIA, CIME DI RAPA E RICOTTA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Si deve all’inventiva degli chef della nuova generazione l’uso della liquirizia allargato dai dolci ai primi piatti e alle pietanze. In caso di difficoltà nel reperire i tagliolini alla liquirizia al di fuori della Calabria, consigliamo di aggiungere un cucchiaino di liquirizia in polvere (ne sono provviste le drogherie più fornite) ai quattro “pizzichi” che sono stati indicati negli ingredienti qui sopra.

CONDIVIDI
COMMENTA
#