OK
...

Minestrone alla genovese


preparazione  45 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 45 MIN
COTTURA 42 MIN
CALORIE 400 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 80 g di riso o pasta corta
  • 100 g di fagioli sgusciati
  • 1/2 cavolo
  • 200 g di fagiolini
  • 3 pomodori
  • 3 zucchine
  • 15 g di funghi secchi
  • 30 g di formaggio grattugiato
  • olio
  • sale.
  • PER IL PESTO:
  • 25 foglie di basilico
  • 25 g di Grana Padano
  • 25 g di pecorino
  • 40 g di pinoli
  • olio
  • sale
PROCEDIMENTO
Fate il pesto: lavate e asciugate il basilico, mettetelo nel frullatore con mezzo bicchiere d'olio, i pinoli, un pizzico di sale e frullate brevemente a media velocità. Unite i formaggi grattugiati e frullate ancora. Versate in una pentola circa due litri d'acqua, salate leggermente, aggiungete i fagioli e tutte le verdure tagliate a pezzetti irregolari, i funghi secchi prima tenuti a bagno in acqua tiepida e poi tritati, tre cucchiai d'olio. Lasciate sobbollire per due ore.

All'ultimo momento unite il riso (o la pasta) e portate a cottura. Togliete dal fuoco. Aggiungete il pesto e mescolate. Servite ben caldo con formaggio grattugiato al momento.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "MINESTRONE ALLA GENOVESE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Primi Piatti"
 
PER SAPERNE DI PIU'

Questo minestrone è buono anche freddo. In tal caso l’unica variante rispetto alla ricetta è quella di non aggiungere olio in cottura, di lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente, di condirlo con l’olio solo al momento di servirlo.


CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Riviera Ligure di Ponente Pigato
Riviera Ligure di Ponente Pigato
Giallo paglierino intenso con riflessi dorati, ha un profumo ampio, intenso e persistente, con sentori di pesca gialla, miele di acacia e di erbe aromatiche. Al palato è secco ma avvolgente, di lunga continuità, con piacevole e tipico fondo amarognolo.
COMMENTA
#