OK

Malloreddus al pecorino

Preparazione
20 min
ricetta
VOTO MEDIO

Condividi
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Cottura
20 min
Tempo di riposo
30 min
Porzioni
4
Tempo totale
1h e 10 min
Calorie
452

PROCEDIMENTO

Sbucciate e tagliate a metà uno spicchio d’aglio. Tagliate a metà i pomodorini ed eliminate i semi. Raccogliete tutto in una ciotola, mescolate, coprite e lasciate riposare 30 minuti. In un tegame scaldate due cucchiai d’olio e insaporitevi i pomodorini e l’aglio per pochi minuti, quindi eliminate l’aglio, pepate, salate. Lessate i malloreddus, scolateli, passateli nella padella dei pomodorini e spadellateli per un minuto. Trasferiteli sul piatto da portata, cospargeteli di origano e di scaglie di pecorino. Mescolate e servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "MALLOREDDUS AL PECORINO"

RICETTA MEDIA

La pastiera salata è l'originale rivisitazione di un grande classico della pasticceria napoletana. Una crostata ripiena di pasta facile da realizzare e molto gustosa, ideale come antipasto ma, in una porzione più abbondante, anche come piatto forte.

RICETTA MEDIA

La garmugia è una ricetta tipica della città di Lucca, una zuppa preparata con verdure e legumi di primavera, arricchita da carne e pancetta. Un piatto unico antico e buonissimo, perfetto per le giornate più fresche della stagione.

Condividi