OK
...

Frittelle di San Giuseppe


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

La ricetta delle frittelle di San Giuseppe è facile e veloce, pronta in quaranta minuti. Queste semplici frittelline sono gonfie bignole, da gustare calde e zuccherate, e rappresentano un dolcissimo modo per allietare la Festa del papà, soprattutto del più goloso!

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 20 MIN
PORZIONI 6-8 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 250 g di acqua
  • 50 g di burro
  • 150 g di farina
  • 4 uova
  • zucchero a velo
  • zucchero semolato
  • sale
  • olio di semi per friggere
Tra i diversi dolci tipici della Festa del papà ci sono anche le frittelle di San Giuseppe: queste bignole gonfie e dorate si servono senza ripieno, semplicemente spolverate di zucchero semolato mischiato a zucchero a velo. L'impasto di queste frittelline è una specie di pasta choux e ricorda molto un altro dolce tipico di questo periodo: le Zeppole di San Giuseppe.
 
La ricetta è molto semplice e le frittelle si formano lasciando cadere l'impasto nell’olio da un cucchiaio o da una tasca da pasticcere munita di bocchetta liscia. 
Tra i vari dolci di san Giuseppe caratteristici del periodo, in alcune zone d'Italia si preparano le Frittelle di riso.
 
Se invece cercate la ricetta speciale per un papà speciale curiosate tra quelle dei 15 dolci per 15 papà, troverete sicuramente l'ispirazione giusta.
 
ALTRE RICETTE GOLOSE: Frittelle di mele, Frittelle del luna parkPettole con il Bimby, Frittelline di banana al limone

Come preparare: Frittelle di San Giuseppe

Preparazione Frittelle di San Giuseppe - Fase 1
Preparazione Frittelle di San Giuseppe - Fase 1
1

Per realizzare le frittelle di San Giuseppe iniziate a scaldare in una casseruola l'acqua con il burro e un pizzico di sale. Quando avrà raggiunto il bollore allontanate il recipiente dal fuoco e versatevi la farina tutta in una volta. Ponete di nuovo sul fuoco e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno fino a quando l'impasto si sarà compattato, staccandosi dalle pareti sfrigolando.

Preparazione Frittelle di San Giuseppe - Fase 2
Preparazione Frittelle di San Giuseppe - Fase 2
2

Togliete dal fuoco, trasferite il composto in una ciotola e lasciatelo intiepidire. Unite quindi un uovo alla volta, mescolando e avendo cura che ognuno sia ben incorporato prima di aggiungere il successivo. Fate scaldare abbondante olio in un tegame dai bordi alti e friggetevi poche frittelle alla volta prelevando l'impasto con un cucchiaio.

Preparazione Frittelle di San Giuseppe - Fase 3
Preparazione Frittelle di San Giuseppe - Fase 3
3

Fatele dorare e quando le frittelle si capovolgono da sole ritiratele con una schiumarola e fatele asciugare brevemente su carta da cucina. Mescolate i due tipi di zucchero in un piatto e fatevi rotolare le frittelle caldissime.

Preparazione Frittelle di San Giuseppe - Fase 4
4

Trasferite le frittelle di San Giuseppe su un piatto da portata e servite subito.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FRITTELLE DI SAN GIUSEPPE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Dolci"
 
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Templum
Giallo paglierino, offre profumi intensi, tipici del vitigno di provenienza, complessi, freschi ed esaltati da un perlage fine e persistente. Al naso emerge frutta a polpa gialla, albicocca e lievi note tropicali. Al palato è piacevolmente amabile, armonico e fresco.
COMMENTA
#