OK

Filetti di sogliola all'arancia
#


preparazione  30 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE 30 MIN
PRONTO IN 30 MIN
CALORIE 405 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
Filetti di sogliola all'arancia
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE 30 MIN
PRONTO IN 30 MIN
CALORIE 405 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
INGREDIENTI
PROCEDIMENTO
In una ciotola mescolate due cucchiai di ogni erbetta tritata indicata, la buccia grattugiata dell’arancia, un pezzetto di zenzero grattugiato, la prima bustina di zafferano, sale e pepe, amalgamate. Tenetene da parte un cucchiaio. Con il restante composto insaporite i filetti di sogliola, arrotolateli, se necessario fermateli con uno stecchino, disponeteli su un piatto, spruzzateli con il succo dell’arancia e lasciateli marinare.

Nel frattempo, in una padella scaldate due-tre cucchiai d’olio, aggiungete gli scalogni a fettine, un cucchiaio d’acqua, il cucchiaio di erbe tritate tenuto da parte e la restante bustina di zafferano. Unite gli involtini di sogliola con la loro marinata e, quando hanno preso colore, spruzzateli con il vino e cuocete per 10 minuti. Aggiungete infine le zucchine e cuocete ancora per 5 minuti. Regolate sale e pepe.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FILETTI DI SOGLIOLA ALL'ARANCIA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Veloce"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Per esaltare il gusto: quando c’è tempo accompagnate questo piatto con del riso turco o pilaf. L’abbinamento è perfetto.


This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Genesi
Genesi
Di colore giallo paglierino con riflessi oro, luminoso, risulta all'olfatto ampio e complesso. Forte è il richiamo alla macchia mediterranea, di cui conserva il profumo delle erbe aromatiche, tipiche di questo territorio. Il gusto è avvolgente grazie a tutte le sue sensazioni gusto-olfattive presenti, compresa quella minerale sapidità, tipica del terreno granitico dal quale nasce. Tutto per un...
Besler Biank
Colore giallo paglierino con note verdognole. Al naso rivela la complessità derivante dall’assortimento varietale, con note fresche e mature che spaziano dalla pesca all’albicocca, dal fiore di sambuco alle note minerali, dal frutto tropicale al miele di acacia. Al palato buona armonia.
COMMENTA
#