OK

Crostoni di polenta fritta con le quaglie in casseruola
#


preparazione  30 min
ricetta  impegnativa
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA IMPEGNATIVA
TEMPO PREPARAZIONE 30 MIN
TEMPO COTTURA 1H E 30 MIN
CALORIE 425 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
Crostoni di polenta fritta con le quaglie in casseruola
ESECUZIONE RICETTA IMPEGNATIVA
TEMPO PREPARAZIONE 30 MIN
TEMPO COTTURA 1H E 30 MIN
CALORIE 425 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 1 confezione di polenta pronta
  • 8 quaglie
  • 8 fettine di pancetta
  • 16 bacche di ginepro
  • 40 g di burro
  • 2 uova
  • farina
  • cognac
  • rosmarino
  • olio
  • sale
INGREDIENTI
  • 1 confezione di polenta pronta
  • 8 quaglie
  • 8 fettine di pancetta
  • 16 bacche di ginepro
  • 40 g di burro
  • 2 uova
  • farina
  • cognac
  • rosmarino
  • olio
  • sale
PROCEDIMENTO
Preparate le quaglie. Fasciate ognuna con una fettina di pancetta e legatele con un filo da cucina. Spennellate bene d’olio una teglia, aggiungete una noce di burro, adagiatevi le quaglie una accanto all’altra e un rametto di rosmarino e bacche di ginepro. Ponete sul fuoco, fate colorire a fiamma vivace, spruzzatele con il cognac, lasciate evaporare. Ritirate, ponete il recipiente in forno a 180° e cuocete per circa quaranta minuti.

Nel frattempo tagliate la polenta pronta a fette spesse un centimetro e mezzo, infarinatele leggermente, passatele nelle uova sbattute salate e friggetele nell’olio bollente lasciandole dorare da entrambe le parti. Ritirate le fette con la paletta bucata, asciugatele su carta assorbente.

Adagiate una quaglia su ogni crostone di polenta fritta, disponete sul piatto da portata e servite subito.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CROSTONI DI POLENTA FRITTA CON LE QUAGLIE IN CASSERUOLA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Secondi Piatti"
 
This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Bolgheri Rosso
Bolgheri Rosso
L’impatto olfattivo è intenso con note fruttate e balsamiche in predominanza con netti sentori di marasca e prugna. Completano il quadro aromi speziati e minerali. L’ingresso in bocca è fresco e sapido, con un dolce e pieno equilibrio tannico; il finale è composto e accompagnato da un netto ritorno.
Prugnolo
Prugnolo
Un vino nel quale si cercano di esaltare i profumi freschi e floreali del Sangiovese. Una certa rusticità nell'approccio è seguita dai profumi soavi di fiori rossi, viola e frutta rossa.
COMMENTA
#