OK
...

Riccio di pere e cioccolato ai pinoli


preparazione  30 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Un dolce che è un gioco, magari da preparare insieme. Un riccio fatto con la pera che nasconde una golosissima sorpresa, la ganache al cioccolato!

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 30 MIN
COTTURA 20 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
POSSIBILITA' FRIGO SI
INGREDIENTI
PROCEDIMENTO
Tagliate a metà le pere nel senso della lunghezza, sbucciatele ed eliminate il torsolo, formando un incavo abbastanza grande. Disponete le mezze pere in una casseruola in un solo strato, spolverizzate con lo zucchero, la cannella, l’anice stellato, 2 chiodi di garofano e cuocetele per circa 15 minuti, finché saranno morbide ma non sfatte. Scolatele con un mestolo forato su una gratella e fatele raffreddare.

Scaldate la panna in un pentolino, spegnete, unite il cioccolato spezzettato e mescolate finché si sarà sciolto. Lasciate raffreddare la ganache, trasferitela in frigorifero per almeno 30 minuti e montate la crema con la frusta.

Riempite la cavità delle pere con la ganache, disponetele sui piatti con la parte del taglio verso il basso. Praticate tanti forellini sulla superficie delle pere con la punta di un coltellino e inseritevi i pinoli, formando gli aculei del riccio. Sistemate 1/2 ciliegina candita sull’estremità appuntita della pera, per creare il nasino, per gli occhi infilzate i chiodi di garofano e sagomate la coda con le stringhe di liquirizia.


SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "RICCIO DI PERE E CIOCCOLATO AI PINOLI"

NOTA
Se avete fretta, potete utilizzare pere sciroppate già cotte in vasetto, sgocciolandole bene dal liquido di conservazione. Potete farcirle con crema gianduia o con crema pasticciera già pronte, ma anche con crema di mascarpone classica o al cioccolato.
Mettetele nel freezer per 15 minuti per far compattare il ripieno, poi rovesciatele sui piatti, decorate e conservate in frigorifero fino al momento di servire.


ATTREZZI
scavino, casseruola, mestolo forato, pentolino, frusta, stecchino, gratella
 
CONDIVIDI
COMMENTA
#