OK
...

Quesadillas fritte


preparazione  50 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Le quesadillas fritte sono un tipico piatto della cucina messicana. Si tratta di uno street food molto popolare: fagottini di tortillas ripieni con formaggio, carne o pesce. Da proporre come antipasto o per un pranzo o una cena a tema Messico. 

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 50 MIN
COTTURA 30 MIN-35 MIN
PORZIONI 6-8 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER CIRCA 15 TORTILLAS FRITTE
  • 500 g di farina di mais bianca
  • 6 g di lievito istantaneo in polvere
  • 8 g di sale
  • 1 litro e mezzo di acqua calda
  • olio di semi per friggere
  • PER IL RIPIENO DI CARNE
  • 350 g di macinato di manzo
  • 1 patata media bollita in acqua salata e tagliata a cubetti piccoli
  • un quarto di cipolla
  • sale
  • cumino in polvere
  • mezzo tubetto di concentrato di pomodoro
  • olio di semi
  • PER IL RIPIENO DI FORMAGGIO
  • 150 g di formaggio a pasta filata tipo provola in cubetti piccoli

Le quesadillas fritte sono un tipico piatto della cucina messicana: uno street food molto gustoso e ricco che vede la classiche tortillas farcite con queso (ovvero formaggio, da qui il nome), ma anche con carne o pesce, e poi fritte in olio di semi.

La ricetta che vi presentiamo l'abbiamo preparata insieme alla signora Antonieta Ruiz, originaria del Messico del Nord e che vive in Italia da molti anni. Questa è la sua versione con due ripieni a scelta: uno di formaggio a pasta filante (in questo caso provola) e uno di ragù di carne di manzo speziato al cumino.

Come vedrete, per realizzare le tortillas - paragonabili alle nostre piadine - ci siamo avvalsi di una "tortillera", ovvero il tipico accessorio che le famiglie messicane hanno in casa e che facilita l'esecuzione in quanto pressa senza fatica le palline di impasto, rendendole dei dischi sottili. Nella ricetta vi spieghiamo anche come farle senza la tortillera. La farina di mais utilizzata è la tipica farina di mais bianco molto diffusa nel Centro e in Sud America: la trovate online o nei negozi etnici, preferite quelle Pan Bianca o Maseca. 

Queste quesadillas fritte sono perfette come antipasto o in buffet a tema Messico: da servire con tamales e pan de maiz

 

ALTRE RICETTE MESSICANE: Zuppa di mais, Champurrado 



Come preparare: Quesadillas fritte

Preparazione Quesadillas fritte - Fase 1
Preparazione Quesadillas fritte - Fase 1
1

Iniziate a prepare queste quesadillas fritte dal ripieno di carne, che ha bisogno di riposare e raffreddare completamente prima di essere utilizzato. In una padella fate soffriggere la cipolla in un cucchaio d'olio di semi e unite la carne macinata e i cubetti di patate bolliti. Mescolate e fate colorire la carne. Aggiungete il concentrato di pomodoro, il sale, il cumino, un bicchiere di acqua e fate cuocere fino a quando il liquido si asciuga. Ritirate e lasciate raffreddare. Intanto dedicatevi all'impasto delle tortillas: in un largo recipiente unite la farina e il lievito, mescolate e aggiungete il sale. 

Preparazione Quesadillas fritte - Fase 2
Preparazione Quesadillas fritte - Fase 2
2

Impastate il tutto aggiungendo poco alla volta un cucchiaio di acqua calda: dovrete ottenere un impasto solido e liscio. Dividetelo in palline da 3 o 4 cm di diametro. 

Preparazione Quesadillas fritte - Fase 3
Preparazione Quesadillas fritte - Fase 3
3

Preparate dei fogli di carna forno o di pellicola alimentare di circa 25x13 cm piegati a metà. Aprite la tortillera, appoggiate prima sul disco la carta forno, poi la pallina di impasto e chiudete con l'altro disco. Fate pressione aiutandovi con il manico della tortillera. 

Preparazione Quesadillas fritte - Fase 3
Preparazione Quesadillas fritte - Fase 3
3

Il risultato sarà un dischetto spesso qualche millimetro. Se non avete la tortillera potete utilizzare due piatti lisci o due taglieri di legno lisci pesanti, facendo pressione con le mani sulla superficie. Oppure racchiudere la pallina di impasto in due fogli di carta forno e stendetela con il mattarello per ottenere un dischietto di circa 10 cm di diametro. Ora le quesadillas sono pronte per essere riempite con il formaggio tagliato a cubetti e il ragù di carne. 

Preparazione Quesadillas fritte - Fase 4
Preparazione Quesadillas fritte - Fase 4
4

Farcite metà del dischetto con la carne, verso il centro, al fine di lasciare ai bordi lo spazio necessario per praticare la chiusura. Prendete tra le mani il dischetto e aiutandovi con la carta forno create un fagottino, sovrapponendo le due metà. 

Preparazione Quesadillas fritte - Fase 5
Preparazione Quesadillas fritte - Fase 5
5

Fate questa operazione con tutte le quesadillas, alternando i due ripieni secondo i propri gusti. Assicuratevi di sigillare bene i fagottini, arricciando con le mani la pasta sui bordi. In un'ampia pentola mettete a scaldare un'abbondante qualtità di olio e, una volta ben caldo, immergetevi i fagottini. Friggeteli fino a quando raggiungono un bel colore dorato e poi disponeteli, aiutandovi con una schiumarola, sulla carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. 

Preparazione Quesadillas fritte - Fase 6
6

Le quesadillas fritte sono perfette servite calde. Si mangiano da sole o accompagnate a qualche salsa piccante, come la salsa ranchera a base di pomodoro, cipolla e peperoncino. 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "QUESADILLAS FRITTE"

CONDIVIDI
COMMENTA
#