OK

Pane in pentola e Mortadella Bologna

Preparazione
1440 min
ricetta
media
VOTO MEDIO
Pane in pentola e Mortadella Bologna ricetta
Condividi
Esecuzione
media
Tempo Preparazione
24h
Tempo Cottura
60 min
Porzioni
4 - 6
Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 1
Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 1

1

Per preparare il pane in pentola raccogliete l’acqua a temperatura ambiente in una ciotola capiente e scioglietevi il lievito. 

Aggiungete le farine a pioggia e il sale mescolando con una forchetta. Amalgamate giusto il necessario perché l’impasto si presenti senza grumi e con una consistenza appiccicosa, tipo pastella sostenuta.

Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 2
Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 2

2

Quindi coprite la ciotola con pellicola e lasciate riposare, per circa 10-15 minuti a temperatura ambiente. Riprendete l'impasto e con una spatola da cucina giriatelo più volte, quindi lasciatelo nuovamente riposare per 10 minuti. Ripetere questa operazione 2-3 volte permetterà di rendere l’impasto più liscio e omogeneo, quindi coprite nuovamente con una pellicola, riponete in frigorifero e lasciate lievitare per 12 -18 ore.

Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 3
Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 3

3

Infarinate un piano da lavoro e appoggiatevi l’impasto che si presenterà con delle bolle, segno di una corretta lievitazione.

Allargate l'impasto con le mani fino a formare un rettangolo. 

Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 4
Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 4

4

Quindi ripiegate i lati verso il centro, sovrapponendoli, verticale su verticale e orizzontale su orizzontale, formando così un panetto alto e  sostenuto. 

Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 5
Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 5

5

Capovolgete il panetto posizionando la parte chiusa in basso e pirlatelo (roteatelo tra le mani sul piano formando una sfera più o meno regolare). Sistemate un canovaccio all'interno di una ciotola, infarinatelo e riponetevi la sfera di impasto. Quindi copritelo con il panno stesso e fate riposare un paio d’ore. 

Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 6
Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 6

6

Inserite la pentola con il coperchio nel forno e portate tutto alla massima temperatura. Tirate fuori la pentola facendo molta attenzione a non scottarvi, quindi trasferitevi il pane. Incoperchiate subito e infornate a 230°C per circa 40 minuti. Levate il coperchio e lasciate cuocere per altri 10 - 20 minuti a 200°C.

Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 7
Preparazione Pane in pentola e Mortadella Bologna - Fase 7

7

Sfornate e fate raffreddare su una gratella prima di servire. Gustate il pane in pentola accompagnandolo a delle fresche e profumate fette di Mortadella Bologna.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PANE IN PENTOLA E MORTADELLA BOLOGNA"

La torta al mandarino è un dolce morbido e profumato, dalla ricetta facile, perfetta a colazione e a merenda. Una fetta con un buon tè fumante rallegra anche la giornata più uggiosa. Leggi tutto

Tempo: 15 minuti

Condividi