OK

Filetto di salmone marinato alla salsa di soia e zucchero di canna con bok choy

Preparazione
20 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Filetto di salmone marinato alla salsa di soia e zucchero di canna con bok choy ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Cottura
35 min
Tempo marinatura
2h
Porzioni
4

PROCEDIMENTO

Eliminate le lische dai filetti di salmone con l’apposita pinzetta. In un contenitore largo e basso fate sciogliere lo zucchero e il miele nella salsa di soia miscelata all’acqua. Unite lo zenzero, l’aglio a fettine e alcune bacche di pepe nero pestate. Adagiateci i filetti di salmone con la pelle verso l’alto. Lasciate marinare per 2 ore coprendo con la pellicola per alimenti e girando il salmone di tanto in tanto.

Nel frattempo mondate i bok choy e sbollentateli rapidamente in acqua bollente salata. Scolateli e teneteli da parte.

Cuocete il salmone in una padella antiaderente molto calda, appena unta di olio. Incominciate dal lato della pelle per circa 2 minuti, aggiungete la marinata e proseguite la cottura per un altro minuto. Girate il salmone e cuocete per 4 minuti (regolatevi comunque in base allo spessore dei filetti) irrorando più volte con il fondo di cottura. Il salmone dovrà essere ben morbido e succoso all’interno. Trasferite il salmone in un piatto e tenetelo al caldo mentre saltate il bok choy nel fondo di cottura. Adagiate nei piatti da portata e servite completando con i semi misti tostati.




Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FILETTO DI SALMONE MARINATO ALLA SALSA DI SOIA E ZUCCHERO DI CANNA CON BOK CHOY"

Le lasagne al salmone e ricotta con besciamella allo zafferano sono un primo piatto delizioso. Questa pietanza, a lungo proposta secondo la ricetta tradizionale ovvero le lasagne alla bolognese, si presta a molte varianti, insolite e sfiziose come... Leggi tutto

Tempo: 20 minuti

Condividi