OK

Agnello in padella

Preparazione
20 minuti
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Agnello in padella ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Cottura
45 min - 50 min
Tempo marinatura
2h - 4h
Luogo di riposo
in frigorifero
Porzioni
4
Preparazione Agnello in padella - Fase 1
Preparazione Agnello in padella - Fase 1

1

Per preparare l'agnello in padella per prima cosa sciacquate la carne sotto l'acqua corrente, asciugatela con carta assorbente da cucina e sistematela in una pirofila. Aggiungete le verdure (sedano, carote) mondate e tagliate a tocchetti, un rametto di rosmarino, uno di timo, le bacche di ginepro e una macinata di pepe. Mettete da parte un bicchiere scarso di vino e versate il resto sulla carne. Aggiungete tanta acqua quanta basta per coprire il tutto. Coprite la pirofila con la pellicola alimentare e lasciate marinare in frigo per 2-4 ore.

Preparazione Agnello in padella - Fase 2
Preparazione Agnello in padella - Fase 2

2

Scolate la carne rimuovendo la marinatura e le verdure. In un tegame piuttosto largo in modo che la carne sia ben distribuita sul fondo, fate rosolare lo spicchio di aglio nell'olio, toglietelo, aggiungete la carne, fatela rosolare, sfumate con un po' del vino tenuto da parte, fate evaporare l'alcol. 

Preparazione Agnello in padella - Fase 3
Preparazione Agnello in padella - Fase 3

3

Unite il rosmarino e il timo rimasti, bagnate con un bicchiere di acqua tiepida. Abbassate la fiamma, coprite il tegame con un coperchio e lasciate cuocere per circa 30-35 minuti a fiamma bassa. Controllate che durante la cottura l’agnello non si asciughi troppo, aggiungendo eventualmente ancora un po' di acqua tiepida.

Preparazione Agnello in padella - Fase 4

4

A fine cottura, regolate di sale, bagnate l’agnello con il vino rimasto e continuate ancora a cuocere per qualche minuto finché il fondo di cottura si addensi leggermente. Servite l'agnello in padella ben caldo, bagnato con qualche cucchiaio di fondo di cottura.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "AGNELLO IN PADELLA"

Condividi