OK

Tenagaebi Tartare

Preparazione
1h
ricetta
impegnativa
VOTO MEDIO

Tenagaebi Tartare ricetta
Condividi
Esecuzione
impegnativa
Tempo Preparazione
1h
Porzioni
4
Preparazione Tenagaebi Tartare - Fase 1
Preparazione Tenagaebi Tartare - Fase 1

1

Iniziate dalla salsa al passion fruit: mescolate e frullate tutti gli ingredienti (succo di passion fruit, brodo dashi, mirin, emulsione di olii, peperoncino e yuzu). Il brodo giapponese dashi si trova già pronto, se volete farlo a casa si compone di acqua, alga kombu e katsuobushi da far bollire assieme in una pentola come per un normale brodo. La salsa mirin è una salsa giapponese a base di sake e si trova in vendita, invece lo yuzu è un agrume giapponese molto aromatico, tipo mandarino. 

Preparazione Tenagaebi Tartare - Fase 2
Preparazione Tenagaebi Tartare - Fase 2

2

Pulite gli scampi e tritateli a tartare con un coltello ben affilato. 

Preparazione Tenagaebi Tartare - Fase 3
Preparazione Tenagaebi Tartare - Fase 3

3

In una terrina ampia, posizionate al centro la tartare e guarnitela con il pesto di shiso. Lo shiso è una pianta aromatica giapponese che in Italia è conosciuta con il nome di basilico giapponese: il pesto è fatto con sale e olio extravergine frullati assieme. Salate con il sale rosso (l’ideale sarebbe utilizzare il sale di fiori di ciliegio giapponese). Versate sul fondo del piatto la salsa al passion fruit e guarnite a piacere con gocce di pesto di sesamo nero (composto da semi di sesamo nero, salsa di soia, un pizzico di zucchero, sake), riccioli di carote miste e, se lo desiderate, fiori eduli. 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TENAGAEBI TARTARE"

RICETTA MEDIA

I samosa sono tra le più famose specialità della cucina indiana: fagotti di pasta dal ripieno speziato. Fritti, croccanti fuori e morbidi dentro sono irresistibili, perfetti sia come aperitivo sia come portata per una cena orientale.

Condividi