OK
TAG:

Spaghettoni con zucchine, peperoncino e dragoncello


preparazione  10 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Gli spaghettoni con zucchine, peperoncino e dragoncello sono un primo piatto di pasta molto gustoso, e sostanzioso, preparato con ingredienti semplici e in un tempo abbastanza veloce. La cottura prevista dalla ricetta favorisce l'amalgamarsi dei sapori per un risultato invitante, perfetto per conquistare gli amici a cena.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 10 MIN
COTTURA 15 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 400 g di spaghettoni
  • 2 zucchine
  • 2 spicchi d’aglio
  • peperoncino fresco
  • 100 g di pecorino ben stagionato
  • 1 manciata di foglie di dragoncello fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Gli spaghettoni con zucchine, peperoncino e dragoncello sono un primo piatto di pasta molto gustoso, e sostanzioso, preparato con ingredienti semplici, in un tempo abbastanza veloce, ma con la giusta dose di pazienza e attenzione.

Gli spaghetti, lessati molto al dente, terminano la loro cottura "a risotto" ovvero in padella con le zucchine trifolate, aggiungendo pochissimaa acqua per volta, olio e formaggio pecorino a mantecare. Il risultato è una pasta e zucchine cremosa e invitante assolutamente perfetta in ogni occasione, dal pasto quotidiano alla cena con amici.

La ricetta vuole essere un omaggio a un famoso piatto della cucina campana, della penisola sorrentina in particolare: gli Spaghetti alla Nerano.

I primi piatti di pasta sono spesso l'idea vincente che consente di portare in tavola pietanza gustose con ingredienti semplici e tecniche poco impegnative. Tra le nostre innumerevoli proposte, con la pasta lunga vi segnaliamo gli Spaghetti con fiori di zucca, bottarga e lime, i Tagliolini con pesto, mandorle e pomodori confit e gli Spaghetti di farro con patate e zucchine

 

ABBINAMENTO
Tra i bianchi il consiglio va verso un sulfureo Campi Flegrei Falanghina, bizzoso e gentile nello stesso tempo. In alternativa un Solopaca Rosso del Sannio, preferibilmente a base Piedirosso: asciutto e corposo, non privo di profumi terrosi in giusta dose.

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Spaghetti fritti con zucchine, mozzarella e pesto, Spaghetti alle zucchine, Spaghetti con gamberi e fiori di zucca



Come preparare: Spaghettoni con zucchine, peperoncino e dragoncello

Fate scaldare 2 o 3 cucchiai d'olio in una padella e fatevi colorire gli spicchi d’aglio senza sbucciarli. Aggiungete le zucchine tagliate a rondelle sottili e fatele rosolare a fiamma media. Nel frattempo lessate gli spaghetti a mezza cottura – la metà del tempo riportato sulla confezione – scolateli, conservando l'acqua di cottura, e passateli in padella.

Mescolateli bene e iniziate ad alternare aggiunte di piccole quantità d’acqua di cottura e olio, continuando a mantecare. Aggiungete il dragoncello spezzettato, a poco a poco il pecorino grattugiato e il peperoncino tagliato a metà.
 
Quando avrete ottenuto una bella crema a legare la pasta, e gli spaghetti saranno cotti, trasferiteli nei singoli piatti. Completate con un po’ di pecorino, un pizzico di pepe, qualche foglia di dragoncello e servite subito gli Spaghettoni con zucchine, peperoncino e dragoncello.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "SPAGHETTONI CON ZUCCHINE, PEPERONCINO E DRAGONCELLO"

CONDIVIDI
COMMENTA
#