OK
...

Vellutata di asparagi con gnocchi allo zafferano


preparazione  60 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 60 MIN
COTTURA 40 MIN-45 MIN
PRONTO IN 60 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 500 gr di asparagi
  • 3 patate
  • 1 porro
  • 400 gr di gnocchi di patate
  • qualche pistillo di zafferano
  • 1 cucchiaio di panna
  • parmigiano reggiano
  • prezzemolo
  • zenzero
  • sale
  • pepe
  • PER GUARNIRE
  • 12 punte di asparagi lessate
  • scaglie di grana
  • 2 cucchiai di basilico tritato
  • olio extravergine
Amo fare gli gnocchi, perché impasto velocemente gli ingredienti fino a formare delle piccole chicche.
Farina, uovo, parmigiano, 1 uovo, sale e pepe. Zafferano e zenzero, poi, per me sono due spezie originali in grado di donare ad un piatto grande personalità, originalità e, perché no, un tantino di curiosità.
Sullo zenzero potrei consigliare di conservarlo in freezer per la necessità e la voglia di grattugiarlo ovunque dal gelato, al salmone e, perché no, anche su questa vellutata: congelandolo si grattugia benissimo!!!

Ecco una minestra da Domenica, affatto costosa.


PROCEDIMENTO
Tagliare a tocchettini gli asparagi, il porro e le patate. Mettere il tutto in una pentola e versare un litro di acqua salata e portare ad ebollizione. Coprire, abbassare il fuoco e far cuocere per 40 minuti. Ridurre in purè la preparazione con il frullatore, rimettere sul fuoco e aggiungere la panna e il trito di erbe aromatiche, quindi spegnere.
Dopo aver cotto gli gnocchi in acqua salata e pistilli di zafferano, unirli alla vellutata. Guarnire i piatti con le punte di asparagi e grattugiare un pochino di zenzero.
Regolare di olio, sale e pepe.


SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "VELLUTATA DI ASPARAGI CON GNOCCHI ALLO ZAFFERANO"

CONDIVIDI
COMMENTA
#