OK
...

Turbante di riso alla frutta


preparazione  0 min
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
PREPARAZIONE
INGREDIENTI
  • 150 gr di riso
  • 150 gr di zucchero
  • 5 fogli di gelatina marca oro
  • 6 tuorli d'uovo
  • 3/4 di l di latte
  • 1 baccello di vaniglia
  • 350 gr di panna montata
  • uva malaga di Smirne e di Corinto
  • kirsch
  • 1 o 2 mele
  • gelatina di ribes
  • canditi
  • colori vegetali (giallo, arancio, rosso)
PROCEDIMENTO
Direttamente dalla prima edizione del Cucchiaio d'Argento, ecco una ricetta che ci porta indietro nel tempo. Può tornare attuale? Il grande effetto è assicurato!

PROCEDIMENTO

Lavate un momento il riso in acqua fredda, poi mettetelo subito in acqua bollente appena salata e quando l'acqua comincia a bollire lasciate cuocere per due minuti, scolatelo e terminate di cuocerlo in due terzi di latte cui avrete unito la vaniglia. Quando il riso avrà assorbito il liquido (20-25 minuti circa) togliete dal fuoco e lasciate il riso a gonfiare nella casseruola.

A parte preparate una crema inglese con i tuorli, lo zucchero e il resto del latte (un bicchiere circa) e unitevi la vaniglia tolta dal riso, mettete tutto sul fuoco leggero sempre mescolando con un cucchiaio di legno e non lasciate bollire. Poi, fuori dal fuoco, unitevi i fogli di colla di pesce che prima avete ammorbidito in acqua fredda per alcuni minuti e poi strizzato. Mescolate, passsate la crema al setaccio, unitevi il riso cotto e lasciate raffreddare il tutto, poi a poco a poco aggiumgetevi la panna montata. Versate il tutto in uno stampo liscio e mettete a gelare. Sformate il composto su un piatto molto freddo e poi svuotate la parte interna in modo di formare una ciambella di 3 o 4 centimetri di spessore, lisciatene la parte interna con un cucchiaio e al fondo di questa mettete delle fette di mela immerse in uno sciroppo e poi scolate.

Dividete il riso che avete tolto in tre parti parti e coloratene una di giallo, una di arancione, e la terza di rosso. Con il riso giallo formate delle piccole albicocche, con quello arancione delle minuscole arance e con il rosso delle melette, guarnitele tutte con i canditi. Mettete il tutto nell'interno della ciambella di riso che guarnirete con del candito e con le uvette che avrete fatto gonfiare e assaporare nel Kirsch. Intorno decorate con della gelatina di ribes diluita con lo sciroppo di mele e con il Kirsch. Servite ben freddo.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TURBANTE DI RISO ALLA FRUTTA"

CONDIVIDI
COMMENTA
#