OK
TAG:

Torta di pane e latte


preparazione  20 min
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 50 MIN
PORZIONI 8 PORZIONI
ETA' CONSIGLIATA DA 1 A 3 ANNI
POSSIBILITA' FRIGO SI
POSSIBILITA' FREEZER SI
INGREDIENTI
  • 400 g di pane raffermo
  • 1 litro di latte
  • 150 g di zucchero
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 2 uova
  • 30 g di pinoli
  • 30 g di uvetta
PROCEDIMENTO
Scaldate il latte. Tagliate il pane a pezzi e mettetelo in una ciotola capiente. Coprite il pane con il latte caldo e lasciatelo macerare per 3-4 ore o addirittura per tutta la notte, fino a che sarà bene ammorbidito. Mescolate il pane con un cucchiaio di legno per spappolarlo il più possibile. Mettete l’uvetta a bagno nell’acqua tiepida per 5 minuti. Accendete il forno a 180°.
Mescolate il cacao con lo zucchero e incorporatelo al composto. Sbattete le uova e unitele anch’esse mescolando bene per incorporarle perfettamente. Infine unite l’uvetta strizzata e i pinoli. Trasferite il composto in una teglia rivestita di carta da forno bagnata e strizzata e cuocete in forno per 50 minuti circa. Fate raffreddare completamente la torta prima di sformarla e servirla.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TORTA DI PANE E LATTE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaino d’Argento volume 1"
 
PER SAPERNE DI PIU'

Una ricetta povera ma buona

Si tratta di una ricetta tradizionale molto povera, nata per utilizzare gli avanzi di pane raffermo. Ne esistono decine di varianti, perché ognuno può aggiungere agli ingredienti base tutto quello che gli piace o che ha in dispensa da finire. Così si utilizzano amaretti o altri biscotti sbriciolati, scaglie di cacao, canditi o diversi tipi di frutta secca. Un’idea è anche aggiungere una mela o una pera grattugiate insieme a un cucchiaino di cannella. Il vantaggio di questa torta è che viene sempre e, se si esagera con il latte, basta prolungare la cottura fino a farlo assorbire completamente.


CONDIVIDI
COMMENTA
#