OK
...

Thepla di ravanelli


preparazione  30 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 30 MIN
INGREDIENTI
  • 2 tazze di farina integrale
  • 2 piccoli ravanelli
  • 2 cucchiai di foglie di fieno greco (facoltative)
  • 2 cucchiai di yogurt fresco
  • 2 piccoli peperoncini verdi
  • 1/2 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1/2 cucchiaino di semi di cumino in polvere
  • sale
  • olio per friggere
PROCEDIMENTO
Lavate e grattugiate i ravanelli. Tritate le foglie di fieno greco, in caso non le troviate, potete sostituirle con foglie di coriandolo. Tritate finemente i peperoncini verdi.
In una capiente terrina mettete la farina integrale, la curcuma, il sale, il cumino, i peperoncini tritati e mescolate bene.

Aggiungete i ravanelli tritati e le foglioline di fieno greco tritate, poi lo yogurt e impastate fino ad ottenere un composto piuttosto duro. Fatelo riposare un po' in modo che i ravanelli rilascino la loro acqua.

Non aggiungete, acqua anche se l'impasto vi sembra troppo secco, perché i ravanelli grattugiati rilasciano liquido e lo renderebbero troppo umido. Dovrete ottenere un impasto leggermente più secco di quello del chapati.

Prendete piccole palline di pasta, spolverizzatele leggermente di farina integrale e stendetele con il mattarello fino ad ottenere dei sottili cerchi. Scaldate la piastra e cuocetevi i thepla uno ad uno, un minuto per parte. Poi bagnate un lato con un cucchiaio d'olio e rigiratelo sulla piastra. Ripetete il procedimento per l'altro lato e proseguite la cottura fino ad ottenere delle macchie dorate su entrambi i lati. Usate il dorso di un mestolo o un pomello di legno per pressare i thepla mentre stanno cuocendo, questa operazione li renderà croccanti e ne ridurrà l'umidità residua.

Serviteli con raita di tofu fresco o chutney verde.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "THEPLA DI RAVANELLI"

PER SAPERNE DI PIU'
I Thepla o sottili pani indiani speziati, sono un ottimo snack, ideali per quando si è in viaggio e molto diffusi nell’India occidentale. La preparazione e la cottura fanno sì che questi pani si mantengano fragranti a lungo: devono infatti essere pressati con un panno o con uno speciale attrezzo in legno, in modo da eliminare l’umidità e da prolungarne i tempi di conservazione.


CONDIVIDI
COMMENTA
#