OK
...

Risotto alla valdostana


preparazione  10 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 10 MIN
COTTURA 23 MIN
CALORIE 590 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 300 g di riso
  • 1 cipolla
  • 1 scatola di pelati
  • 2 bicchieri di vino bianco secco
  • 1 l circa di brodo
  • 250 g di formaggio semigrasso tipo fontina
  • burro
  • olio
  • noce moscata
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
In una casseruola scaldate un cucchiaio d'olio e una noce di burro, insaporitevi la cipolla tritata, poi aggiungete i pomodori pelati spezzettati e, dopo cinque minuti, il riso. Mescolate bene e quando ha preso colore bagnatelo con il vino e fate evaporare. Portate il risotto a cottura versando un mestolo di brodo caldo alla volta. Pochi minuti prima di ritirare dal fuoco amalgamate al risotto il formaggio tagliato a fettine sottili, sale, pepe e noce moscata. Mescolate e servite. Questo risotto deve risultare molto morbido.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "RISOTTO ALLA VALDOSTANA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Primi Piatti"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Nella struttura fondamentale della cucina pedamontana, o subalpina, il burro e i formaggi sono un elemento imprescindibile. I formaggi, poi, vengono infilati un po' ovunque: dalla zuppa alle polente, a farcire le carni a trasformarsi in superbe fondute... e naturalmente a insaporire paste e risi.
Un'altra caratteristica che rende il risotto alla valdostana una ricetta peculiare della cucina di questo territorio è la presenza di pomodori. Il risotto rosso è infatti il risotto alla piemontese per eccellenza, tanto che sono in molti a rinnegare quello in cui il "cuore" non compare e che prende appunto il nome di "bianco".

CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Mayolet
Colore rosso rubino tendente al granato; caratteristici i sentori varietali di confettura e spezie dolci (tabacco) ben amalgamate alle note speziato-vanigliate acquisite in affinamento. Strutturato e ben equilibrato.
COMMENTA
#