OK
...

Piconi ascolani


preparazione  45 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 45 MIN
COTTURA 15 MIN
LUOGO RIPOSO FRIGO
RIPOSO 15 MIN
CALORIE 1280 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER LA PASTA FROLLA:
  • 500 g di farina
  • 250 g di burro
  • 200 g di zucchero
  • 4-5 tuorli.
  • PER IL RIPIENO:
  • 500 g di ricotta di pecora
  • 3 tuorli
  • 2 limoni
  • 150 g di zucchero a velo
  • 100 g di cioccolato amaro grattugiato
  • 80 g di mandorle sgusciate
  • 1/2 dl di rum
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 uovo per dorare
PROCEDIMENTO
Preparate la pasta frolla: sul piano di lavoro disponete la farina a fontana, aggiungete lo zucchero, il burro ammorbidito a temperatura ambiente e i tuorli, amalgamate velocemente il tutto fino a ottenere una pasta morbida e liscia, lasciatela riposare 15 minuti in frigorifero.

Preparate il ripieno: in una terrina setacciate la ricotta e amalgamatela con i tuorli, lo zucchero, la cannella,la buccia grattugiata dei limoni, il rum, il cioccolato e le mandorle tritate, mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo.

Stendete la pasta frolla a disco piuttosto sottile, ritagliatevi tanti dischetti di 7-8 cm di diametro,al centro di ognuno mettete una nocciolina di ripieno e ripiegateli a mezzaluna premendo il bordo con le dita per chiuderli bene. 
Disponete i piconi in una teglia foderata con l’apposita carta, spennellateli con l’uovo sbattuto, punzecchiateli con uno stecchino e cuoceteli in forno caldo a 180° per 15 minuti. Ritirateli e servite i piconi tiepidi.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PICONI ASCOLANI"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
il termine “picone” viene da “picù” cioè “piccare” o punzecchiare. Nella famiglia italiana delle paste dolci ripiene questi piconi, tipici del Carnevale, occupano un posto a sé in quanto possono essere serviti anche la mattina per colazione e il pomeriggio per merenda.


CONDIVIDI
COMMENTA
#