OK
...

Peach cobbler


preparazione  25 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 25 MIN
COTTURA 60 MIN
CALORIE 404 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 300 g di zucchero
  • 250 g di pesche fresche denocciolate e sbucciate
  • 115 g di burro
  • 90 g di farina
  • 1/2 limone
  • noce moscata
  • sale
PROCEDIMENTO
In una ciotola amalgamate il burro ammorbidito con la farina setacciata, metà zucchero, un pizzico di sale e uno di noce moscata. Lavorate l’impasto con le mani fino a quando diventerà friabile e si presenterà come un insieme di grosse briciole.
Tagliate la frutta a pezzetti, conditela con il succo di limone e il restante zucchero e versatela in una pirofila imburrata. Ricoprite la frutta cospargendola con l’impasto di briciole, ma senza schiacciarlo. Cuocete per un’ora in forno caldo a 180°. Ritirate quando sulla superficie del dolce si è formata una bella crosta dorata e la frutta sottostante l’avrà crepata qui e là con piccole bolle.

Potete gustare il dolce sia caldo sia tiepido. Sarà ottimo se accompagnato da gelato alla crema.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PEACH COBBLER"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Dolci"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Il cobbler è un dessert a base di frutta molto semplice e diffuso nei Paesi anglosassoni. Questa variante è un po’ più ricca da un punto di vista calorico, ma è probabilmente una delle migliori. Le altre varianti possibili sono quella a base di frutti rossi estivi (mirtilli, lamponi, susine…), quella con mele e rabarbaro o con il solo rabarbaro, ma anche albicocche, pere e altri frutti di stagione. Il segreto è di utilizzare frutti particolarmente succosi, ma dal sapore leggermente aspro o amarognolo.

CONDIVIDI
COMMENTA
#