OK
...

Fegato nella rete


preparazione  40 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 40 MIN
COTTURA 4 MIN
CALORIE 1112 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 600 g di fegato di maiale
  • 400 g di rete di maiale
  • foglie di alloro
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
Lasciate ammorbidire la rete di maiale in una terrina d’acqua fredda, poi strizzatela e tagliatela nella misura necessaria ad avvolgere i cubetti di fegato. Tagliate il fegato a cubetti di tre-quattro centimetri di lato oppure a fettine. Avvolgeteli uno per uno nella rete insieme a una foglia di alloro, infilatene tre-quattro in singoli stecchi di legno. Disponeteli su una graticola spennellata d’olio, salate, pepate poco, cuocete per 3-4 minuti girando gli spiedini alcune volte. Ritirateli e serviteli caldissimi.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FEGATO NELLA RETE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'

Riportiamo in questa pagina dove c’è la ricetta di fegato di maiale anche quella del “porceddu allo spiedo” sebbene sia raro poterla realizzare in una cucina casalinga, dato che la cottura richiesta è all’aperto e a fuoco vivo. Per 10-12 persone è sufficiente un porcellino da latte di 2-3 chili. In una ciotola raccogliete un abbondante trito di basilico, salvia, rosmarino, aglio e amalgamatelo con tre-quattro cucchiai d’olio. Distribuite questo composto internamente al porcellino cercando di farlo ben aderire alla carne, poi spennellatelo esternamente con una soluzione di olio, sale e peperoncino. Legatelo con alcuni giri di spago bianco, infilatelo sullo spiedo, sistematelo dalla parte del ventre a 40 centimetri dal fuoco (di legna aromatica) e cuocetelo per circa 1 ora senza toccarlo, poi iniziate a girarlo lentamente e cuocete per circa altre 2 ore, oliando, salando e pepando, o fino a quando la cotenna sarà di un bel color bronzo.


CONDIVIDI
COMMENTA
#