OK

Cous Cous di castrato

Preparazione
90 min
ricetta
impegnativa
VOTO MEDIO
Cous Cous di castrato ricetta
Condividi
Esecuzione
impegnativa
Tempo Preparazione
1h e 30 min
Porzioni
4
Pronto in
2h
Tempo totale
1h e 30 min

PROCEDIMENTO

E' la storia che ce lo insegna: le origini del cous cous sono arabe. Già nella letteratura araba del XIII° secolo, un anonimo autore hispano-musulmano parlava di una ricetta da lui scoperta a Marrakesh, l'alcuzcuz fitiyani, mentre alcuni studiosi sostengono che il cous cous, consumato da sempre dalle popolazioni del nord Africa, sia una specialità d'origine berbera. In assenza di fonti scritte e reperti archeologici precedenti, non è possibile datare con precisione la diffusione del cous cous in nord Africa, mentre sappiamo con certezza che verso la fine del XIII° secolo la fama del cous cous si è già diffusa in Medio Oriente.

Metterete a bollire un litro d'acqua in una pentola larga e alta e, procurandovi un colapasta con fori piccoli il cui bordo coinciderà con quello della pentola, creerete una sorta di camera a vapore che faciliterà la cottura della semola.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "COUS COUS DI CASTRATO"

Condividi