OK
...

Carciofi ripieni di ricotta e funghi con salsa di scalogni


preparazione  50 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 50 MIN
COTTURA 60 MIN
CALORIE 470 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 4 carciofi romani
  • 1 limone.
  • PER IL RIPIENO:
  • 200 g di ricotta
  • 250 g di funghi
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 cucchiai di olio
  • sale
  • pepe.
  • PER LA SALSA:
  • 100 g di scalogni
  • 1 tazza di panna
  • 50 g di burro
  • 1 cucchiaio di senape semipiccante
  • vino bianco
PROCEDIMENTO
Eliminate le foglie più dure dei carciofi fino a raggiungere il cuore e tagliate i gambi. Lessateli in acqua bollente con il succo di limone per venti minuti. Sgocciolateli, tagliate un centimetro di punte ed eliminate l’eventuale fieno centrale. Mettete da parte.
Preparate il ripieno. In un tegame scaldate tre cucchiai d’olio e insaporitevi la cipolla, l’aglio e il rosmarino tritati. Quando la cipolla è diventata trasparente aggiungete i funghi e cuocete a calore medio fino a quando l’acqua di vegetazione che hanno rilasciato è evaporata. In una ciotola mescolate i funghi cercando di ridurli quasi a una crema e amalgamateli con la ricotta. Regolate sale e pepe e tenete da parte.
Preparate la salsa: in un tegame lasciate fondere il burro, insaporitevi gli scalogni tritati e quando sono diventati trasparenti unite la senape e il vino bianco. Mescolate, fate evaporare il vino poi versate la panna, lasciate addensare, ritirate e passate la salsa al colino. Riempite i carciofi con il composto di ricotta e funghi, sopra mettete uno o due cucchiaini di salsa e servite la restante salsa a parte.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CARCIOFI RIPIENI DI RICOTTA E FUNGHI CON SALSA DI SCALOGNI"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Antipasti & Contorni"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Se volete congelare i carciofi in casa, seguite questo procedimento: pulite i vostri carciofi, lasciateli interi oppure tagliateli a seconda del tipo di preparazione che volete realizzare. Sbollentate i carciofi in acqua a bollore in soluzione con succo di limone (un limone succoso ogni cinque litri d’acqua). Sgocciolateli, chiudeteli negli appositi sacchetti alimentari e ponete nel freezer. Al momento di cucinarli sarà opportuno lasciarli prima scongelare, tranne nei casi in cui siano stati tagliati a spicchi sottili o li si voglia lessare.


CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Tragugnano
Tragugnano
Il colore è giallo paglierino con riflessi dorati naturali. Sino alla vendemmia seguente esprime aromi dolci e caldi del fiore della senape selvatica e vaniglia; maturando si innestano aromi più pungenti di mente selvatiche, salvia, timo e resine. Al palato è secco ma morbido, complesso, persistente.
COMMENTA
#