OK

Cacio, pepe e fave

Preparazione
20 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Cacio, pepe e fave ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Cottura
15 min
Porzioni
4
Tempo totale
35 min

La pasta con cacio, pepe e fave coglie un dono di primavera: le fave e le aggiunge alla classica cacio e pepe, reinterpretando una ricetta povera, antica ed evocativa, che ha molti puristi fra i suoi estimatori. Questa rivisitazione rende ancora più ghiotto un primo piatto già straordinario nella sua semplicità e regala nuove combinazioni di sapori: il dolce, il fresco, il piccante.

Le fave fresche hanno parecchio scarto, con 500 g di fave, una volta eliminato il baccello, si ricavano circa 150 g di prodotto. Andranno poi incise nella parte superiore per eliminare il tegumento (la pellicina che le riveste). Sono legumi dal gusto deciso, perfette da sole nella crema di fave, ma stanno bene con gli elementi del mare, come nelle tagliatelle con fave e calamaretti o nei secondi con pollo e piselli

Un piccolo accorgimento per legare la salsa a base di formaggio, è quello di fare una versione semplificata del roux, mescolando burro e farina in parti uguali e allungando con un po' di latte.
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Risotto con fave e piselli al rosmarino, Flan di fave alla menta, Maccheroni e fagiolini con salsa maionese al curry




Preparazione Cacio, pepe e fave - Fase 1
Preparazione Cacio, pepe e fave - Fase 1

1

Per preparare la pasta con cacio, pepe e fave dovete togliere i legumi dal baccello e poi private le fave del loro tegumento che in questa ricetta viene recuperato. Tostate i tegumenti sulla padella di ferro appena calda, in modo che abbrustoliscano e diventino secchi e croccanti, senza bruciare.

Preparazione Cacio, pepe e fave - Fase 2
Preparazione Cacio, pepe e fave - Fase 2

2

In un pentolino sciogliete un pezzo di burro con un cucchiaino di farina (roux) poi allungte con poco latte. Aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate adeguatamente, fino ad ottenere la consistenza cremosa voluta.
Intanto lessate le tagliatelle, scolatele al dente, tendendo da parte un poco dell'acqua di cottura. Passate la pasta nella crema di formaggio, aggiungendo, se necessario, l'acqua di cottura. Spolverizzate di pepe e aggiungete fave fresche tagliate a metà e i tegumenti abbrustoliti alla pasta con cacio, pepe e fave.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CACIO, PEPE E FAVE"

Condividi