OK
...

Peperoncini piccanti ripieni di tonno


preparazione  30 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

I peperoncini piccanti ripieni di tonno sono una ricetta della tradizione regionale calabrese. Una conserva da fare nel periodo estivo per poi gustare nei mesi successivi un antipasto sfizioso e saporito. Serviteli durante un aperitivo con gli amici e il successo è assicurato.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 30 MIN
COTTURA 40 MIN
RIPOSO 4H-5H
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER 4 VASI DA 2,5 DECILITRI
  • 800 g di peperoncini tondi piccanti
  • 400 g di tonno in scatola sott'olio
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 50 g di filetti di acciughe sott'olio
  • 2 rametti di menta
  • 1/2 litro di aceto di vino bianco
  • olio extra vergine di oliva

I peperoncini piccanti ripieni di tonno sono una conserva da fare nel periodo estivo. Una ricetta della tradizione calabrese facile e perfetta per gustare tutto l'anno un antipasto o un contorno sfizioso. Serviteli accompagnati da crostini di pane durante l'aperitivo, saranno molto apprezzati.

Per la preparazione non vi servono i classici peperoncini dalla forma conica ma quelli tondi, rossi e comunque piccanti. Il ripieno prevede oltre al tonno sotto'olio, capperi sotto sale e acciughe sott'olio. Un mix molto saporito.

Per la realizzazione della ricetta tenete conto dei tempi di riposo: dopo la cottura i peperoncini devono stare ad asciugare quattro-cinque ore, ancora meglio però se tutta la notte.

Abbiate cura di sterilizzare a dovere i vasetti per le vostre conserve casalinghe. Per saperne di più ecco i suggerimenti dell'Istituto Superiore di Sanità.

Scopri anche: Come cucinare il peperoncino: proprietà, usi e ricette
 

ALTRE RICETTE GUSTOSEPeperoncini piccanti al forno con erbe e capperi, Peperoni sott'aceto, Peperoni sott'aceto in pentola a pressione



Come preparare: Peperoncini piccanti ripieni di tonno

Preparazione Peperoncini piccanti ripieni di tonno - Fase 1
Preparazione Peperoncini piccanti ripieni di tonno - Fase 1
1

Per preparare i peperoncini ripieni di tonno lavate con cura i peperoncini e asciugateli. Con un coltellino togliete il picciolo e scavateli in modo da eliminare i semini interni. Sciacquateli in acqua fredda corrente e trasferiteli in una casseruola con l'aceto e mezzo litro d'acqua.

Preparazione Peperoncini piccanti ripieni di tonno - Fase 2
Preparazione Peperoncini piccanti ripieni di tonno - Fase 2
2

Cuocete i peperoncini per 6 minuti dall'inizio del bollore, scolateli e capovolgeteli ad asciugare su un canovaccio da cucina pulito. I tempi di riposo possono variare da un minimo di 4-5 ore a un'intera notte. Sciacquate poi i capperi, metteteli a mollo in una ciotola con acqua tiepida per 20 minuti, sciacquateli nuovamente e trasferiteli in un mixer. Unite il tonno scolato, le acciughe, 3 foglioline di menta lavate e asciugate e frullate fino a ottenere un composto omogeneo.

Preparazione Peperoncini piccanti ripieni di tonno - Fase 3
Preparazione Peperoncini piccanti ripieni di tonno - Fase 3
3

Farcite i peperoncini con il composto preparato e disponeteli nei vasetti sterilizzati. Copriteli con l'olio fino almeno a un centimetro, chiudete i vasi e sterilizzateli di nuovo a bagnomaria, partendo da acqua tiepida, per 15 minuti dall'inizio dell'ebollizione. Fate raffreddare i vasi nell'acqua e lasciateli riposare per un mese prima del consumo.

Preparazione Peperoncini piccanti ripieni di tonno - Fase 4
4

Passato un mese, gustate i vostri peperoncini piccanti ripieni di tonno. 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI DI TONNO"

CONDIVIDI
COMMENTA
#