OK
TAG:

Namelaka al cioccolato bianco e nero con menta


preparazione  30 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

La namelaka al cioccolato bianco e nero con menta è un originale dolce al cucchiaio. Una crema soffice e golosa, dall'aspetto elegante. La ricetta non è complicata: provatela per concludere in dolcezza una cena a due.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 30 MIN
COTTURA 15 MIN
RIPOSO 8H
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER LA NAMELAKA AL CIOCCOLATO
  • 170 g di cioccolato fondente
  • 3 g di gelatina in fogli
  • 100 ml di latte
  • un cucchiaino di miele delicato (acacia, cardo ecc)
  • 200 g di panna fresca
  • PER LA NAMELAKA BIANCA
  • 170 g di cioccolato bianco
  • 3 g di gelatina in fogli
  • 100 ml di latte
  • 1 cucchiaino di miele delicato
  • 200 g di panna fresca
  • foglie di menta fresca

La namelaka al cioccolato bianco e nero con menta è un dolce al cucchiaio originale. Una crema vellutata e delicata che non richiede tecniche complicate, solo un po' di attenzione e manualità. Quello che è indispensabile per la riuscita è rispettare il riposo di almeno 8 ore in frigorifero. Va preparata dunque con il giusto anticipo, ma è un dessert perfetto per concludere una romantica cena a due

L’origine di questa crema "super cremosa" – significato letterale del termine namelaka – è da ricercarsi nella creatività del Sol Levante dove un team di pastry chef giapponesi è riuscito a superare i concetti di chantilly, crema pasticciera e ganache con questa che è a tutti gli effetti una crema modellabile.

Significa che non si smonta facilmente, non rilascia liquidi ed è estremamente versatile: tanto è ottima gustata così tanto è indicata per farcire torte e pasticcini, come la Crostata con namelaka al cioccolato bianco e vaniglia.

ABBINAMENTO
Servite questo dessert con un bicchierino di Albana passito.

ALTRE RICETTE GOLOSE: Torta al pistacchio e triplo cioccolatoTorta nocciolinaTorta ganache al cioccolato



Come preparare: Namelaka al cioccolato bianco e nero con menta
 
Iniziate con la namelaka al cioccolato fondente: spezzettate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria. Nel frattempo fate reidratare in acqua fredda 3 g di gelatina in fogli. Scaldate il latte e scioglietevi dentro il miele.

Aggiungete la gelatina strizzata e mescolate. Ora versate un terzo del latte sul cioccolato fuso e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno. Aggiungete il resto del latte, a filo, sempre mescolando, avendo cura di ottenere una miscela omogenea.

Aggiungete quindi la panna fredda ed emulsionate con il frullatore a immersione, a bassa velocità per non incorporare aria, fino a ottenere un composto liscio e lucido. Trasferite la crema ottenuta nel recipiente scelto (un'unica ciotola grande o 4 piccole monoporzione) e mettete in frigo.
 
Per la namelaka bianca ripetete le operazioni con il cioccolato bianco, nello stesso ordine, salvo aggiungere qualche foglia di menta tritata alla panna, prima di frullare. Versate la namelaka bianca su quella scura, che nel frattempo si sarà leggermente rassodata e fate riposare per almeno 8 ore in frigorifero prima di servire.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "NAMELAKA AL CIOCCOLATO BIANCO E NERO CON MENTA"

CONDIVIDI
COMMENTA
#