OK
#

Gratin di carotine novelle in pastella
#


preparazione  15 min
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAINO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
TEMPO PREPARAZIONE 15 MIN
TEMPO COTTURA 50 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
POSSIBILITA' FRIGO SI
POSSIBILITA' FREEZER SI
Gratin di carotine novelle in pastella
TEMPO PREPARAZIONE 15 MIN
TEMPO COTTURA 50 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
POSSIBILITA' FRIGO SI
POSSIBILITA' FREEZER SI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 600 g di carotine novelle
  • 80 g di pancetta affumicata a cubetti
  • 2 uova
  • 30 g di farina
  • 20 g di farina di mandorle
  • 2 dl di latte
  • 1 noce di burro
  • qualche rametto di timo
  • sale
INGREDIENTI
  • 600 g di carotine novelle
  • 80 g di pancetta affumicata a cubetti
  • 2 uova
  • 30 g di farina
  • 20 g di farina di mandorle
  • 2 dl di latte
  • 1 noce di burro
  • qualche rametto di timo
  • sale

Pelate le carote, spuntatele, tagliatele a bastoncini di 6x1 centimetri circa e lessatele in acqua leggermente salata per 10 minuti. Imburrate una pirofila, scolate le carote e disponetele sul fondo.


Fate rosolare per qualche minuto i cubetti di pancetta in una padella antiaderente senza aggiungere condimento e quando sono coloriti disponeteli sulle carote.


In una ciotola sbattete le uova con le due farine, diluite gradatamente col latte mescolando sempre con una frusta per evitare la formazione di grumi, salate e profumate con le foglioline di timo. Versate la pastella sulle carote e infornate a 180° per 40 minuti circa. Quando la crema di uova si sarà rappresa e leggermente dorata sfornate e servite.



SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "GRATIN DI CAROTINE NOVELLE IN PASTELLA"

ATTREZZI
pelapatate, coltello, pirofila, padella antiaderente, cucchiaio di legno, ciotola, frusta
 
FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaino d'Argento, Verdure che passione!"
 
Per saperne di più
CIUFFO VERDE DA VERI BUONGUSTAI
Le carote novelle, quando sono fresche, hanno un bellissimo ciuffo verde. Non buttatelo, ma utilizzatelo per preparare frittate, ripieni, minestre o vellutate. Basterà lavarlo bene, eliminare le parti più grosse e dure dei gambi, quelli vicini alla base della carota, e cuocerlo al vapore, lessarlo o saltarlo in padella con del condimento come se fossero spinaci.


This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#