OK
TAG:

Gazpacho di melone bianco e retato


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Il gazpacho di melone bianco e retato​ con cipolla fritta è un antipasto freddo ideale per cominciare una cena sofisticata e stupire i propri ospiti con una ricetta semplice, ma di grande effetto.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 20 MIN
AMMOLLO 60 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 1 cipolla dorata
  • ½ melone bianco
  • ½ melone retato
  • 4 pomodorini ciliegia
  • 1 cucchiaio di aceto di prugne
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • olio per friggere
  • 1 rametto di maggiorana
  • sale
  • pepe nero

La ricetta del gazpacho di melone bianco e retato con cipolla fritta è pensata come antipasto freddo con il quale aprire una cena tra amici e stupirli con un abbinamento creativo. Il melone nelle due varietà bianca e retata, infatti, origina una composizione dolce particolarmente felice nell'incontro con l'agro dell'aceto di prugne e molto gradevole nelle sere d’estate.

Prende il nome dal più comune gazpacho andaluso, ovvero una sopa fria (zuppa fredda), a base di pomodori, peperoni, cetrioli, pane e aceto. Il tutto frullato. Se poi volete sperimentare il Gazpacho di ravanelli e il Gazpacho di ciliegie con gamberi e yogurt al pecorino soddisferanno la vostra vena gourmande, oppure provate queste 6 ricette divertenti, colorate e inaspettate di zuppe e creme fredde

 

ABBINAMENTO
Il vino perfetto da abbinare a questo piatto è ricavato da uve Tempranillo, varietà delle terre iberiche. In mancanza un Franciacorta non dosato, brillante e fulgido, dall’effervescenza fine e durevole.


ALTRE RICETTE GUSTOSE
: Gazpacho con il Bimby, Zuppa fredda di melone, crema di burrata e noci di macadamia



Come preparare: Gazpacho di melone bianco e retato con cipolla fritta

Per realizzare il gazpacho di melone bianco e retato con cipolla fritta iniziate affettando la cipolla finemente. Immergetela in acqua tiepida leggermente salata e zuccherata per un’ora. Tenete da parte qualche anello di cipolla che friggerete rapidamente in olio bollente, vi servirà per decorare i piatti.

Tagliate i meloni a pezzettoni, frullateli con la cipolla ben strizzata, l’aceto e l’olio, addensando con un cucchiaio di pangrattato. Lasciate riposare, aggiungendo eventualmente ancora un po’ olio a seconda della densità desiderata.

Versate il gazpacho di melone bianco e retato nei piatti insieme alla cipolla fritta, al pepe, un filo d’olio e una fogliolina di maggiorana.
 


COMMENTA
#