OK

Gazpacho di ravanelli
#


VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI ALEXANDRA ASNAGHI
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
20 MIN
LUOGO RIPOSO
FRIGORIFERO

 
TEMPO RIPOSO
60 MIN
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
Gazpacho di ravanelli
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
20 MIN
LUOGO RIPOSO
FRIGORIFERO

 
TEMPO RIPOSO
60 MIN
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 300 g di ravanelli
• 1 spicchio d’aglio
• 2 bicchieri di latte
• sale
• pepe
• 1 bicchiere d’acqua
• 2 cucchiai di granella di nocciole
• formaggio di capra a scaglie qb
INGREDIENTI
• 300 g di ravanelli
• 1 spicchio d’aglio
• 2 bicchieri di latte
• sale
• pepe
• 1 bicchiere d’acqua
• 2 cucchiai di granella di nocciole
• formaggio di capra a scaglie qb
PROCEDIMENTO
Lavare e mondare i ravanelli, tagliarli a fettine e cuocerli 10 minuti con lo spicchio d’aglio coprendoli con il latte e l’acqua. A fine cottura aggiungere sale e pepe e ridurre a crema con un frullatore a immersione. Riporre in frigorifero per un’ora.
Riempire dei bicchieri con il gazpacho ben freddo. Completare la preparazione distribuendo sulla superficie la granella di nocciole, il formaggio di capra e qualche fettina di ravanello fresco.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "GAZPACHO DI RAVANELLI"

PER SAPERNE DI PIU'

Si tratta in realtà di una valida alternativa al consueto consumo in insalata dei ravanelli: la breve cottura non mortifica il sapore leggermente piccantino di questa radice, anzi, con aglio e formaggio di capra leggermente pungente, acquista un carattere nuovo, piacevole se molto freddo o quasi ghiacciato (a piacere aggiungere al momento di servire qualche cubetto di ghiaccio).


This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#